Dieta della longevità: cambiare in questo modo la tua alimentazione può farti guadagnare 10 anni di vita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Secondo una nuova ricerca seguire una dieta sana, ricca di frutta e verdura, aumenterebbe l’aspettativa di vita di almeno una decade

Integratori 100% naturali

Tutti vogliono vivere più a lungo, e spesso ci viene detto che la chiave per farlo è fare scelte di vita più sane, come fare sport, evitare di fumare e non bere troppo alcol. Gli studi hanno anche dimostrato che la dieta può aumentare la durata della vita. Un nuovo studio ha scoperto che mangiare in modo sano, potrebbe prolungare la durata della vita da sei a sette anni negli adulti di mezza età e, nei giovani adulti, l’aumento è di circa dieci anni. (Leggi anche: Come vivere più a lungo: la dieta mediterranea riduce il rischio di tutte le cause di morte)

Lo studio

I ricercatori hanno riunito i dati di molti studi che hanno esaminato la dieta e la longevità, insieme ai dati dello studio Global Burden of Disease, che fornisce una sintesi della salute della popolazione di molti paesi. Combinando questi dati, gli autori sono stati in grado di stimare come variava l’aspettativa di vita con continui cambiamenti nell’assunzione di frutta, verdura, cereali integrali, cereali raffinati, noci, legumi, pesce, uova, latticini, carne rossa, carne lavorata e bevande zuccherate.

I ricercatori sono stati quindi in grado di produrre una dieta ottimale per la longevità, che hanno poi confrontato con la tipica dieta occidentale che contiene per lo più elevate quantità di alimenti trasformati, carne rossa, latticini ricchi di grassi, cibi ricchi di zuccheri, cibi preconfezionati e basso apporto di frutta e verdura. Secondo la loro ricerca, una dieta ottimale prevedeva più legumi (fagioli, piselli e lenticchie), cereali integrali (avena, orzo e riso integrale) e noci, e meno carne rossa e lavorata.

I ricercatori hanno anche scoperto che seguire una dieta sana a partire dai 20 anni, aumenterebbe l’aspettativa di vita di oltre un decennio per donne e uomini provenienti da Stati Uniti, Cina ed Europa. Hanno scoperto che il passaggio da una dieta sbilanciata a una dieta sana all’età di 60 anni, aumenterebbe l’aspettativa di vita di otto anni. Per gli 80enni, l’aspettativa di vita potrebbe aumentare di quasi tre anni e mezzo.

Ma dato che non è sempre possibile per le persone cambiare completamente la propria alimentazione, il team di ricerca ha calcolato cosa accadrebbe se le persone passassero dal “mangiare male” a una dieta a metà strada tra la dieta sana e la tipica dieta occidentale. Hanno scoperto che anche questo tipo di dieta, che hanno chiamato “dieta dell’approccio di fattibilità“, potrebbe ancora aumentare l’aspettativa di vita per i ventenni di poco più di sei anni per le donne, e di poco più di sette anni per gli uomini.

Questi risultati ci mostrano che apportare modifiche all’alimentazione a lungo termine a qualsiasi età può avere sostanziali benefici per l’aspettativa di vita; con benefici maggiori se questi cambiamenti iniziano molto presto.

Inoltre, questi dati sono anche in linea con ricerche precedenti che hanno dimostrato che miglioramenti modesti, ma a lungo termine alla dieta e allo stile di vita, possono avere significativi benefici per la salute, inclusa la longevità.

Non sono ancora del tutto chiari i meccanismi che spiegano perché la dieta può migliorare la durata della vita. Ma la dieta sana che i ricercatori hanno scoperto in questo studio, include molti alimenti ricchi di antiossidanti. Alcune ricerche sulle cellule umane suggeriscono che queste sostanze possono rallentare o prevenire il danneggiamento delle cellule, che è una delle cause dell’invecchiamento. Tuttavia, la ricerca in questo ambito è ancora in corso, quindi, non è chiaro se gli antiossidanti che consumiamo come parte della nostra alimentazione hanno lo stesso effetto. In più, molti degli alimenti inclusi nello studio hanno anche proprietà antinfiammatorie, che possono ritardare l’insorgenza di varie malattie e il processo di invecchiamento.

Naturalmente, cambiare completamente la dieta può essere difficile, ma anche l’introduzione di alcuni degli alimenti che hanno dimostrato di aumentare la longevità può comunque portare qualche beneficio.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Plos Medicine

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook