World Pasta Day: dona anche tu 300 pasti ai bisognosi pubblicando un piatto di pasta sui social #Haveagoodpasta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

C'è tempo fino al 25 ottobre per partecipare alla gara di solidarietà in vista del World Pasta Day. Come partecipare

Oggi è il World Pasta Day, ma purtroppo non tutti possono permettersi un piatto di pasta. Per aiutare chi non può concedersi un pasto l’International Pasta Organization, in collaborazione con l’Unione Italiana Food ha lanciato una gara di solidarietà a cui possono partecipare davvero tutti.

L’edizione 2021 dell’iniziativa che prende il nome di “Al Dente” vede uniti i pastai di tutto il mondo che prepareranno migliaia di piatti di pasta per le Caritas di quattro città italiane: Milano, Roma, Napoli e Palermo.

La pasta ha una bontà tutta sua, capace di andare oltre la nostra tavola, fino a raggiungere quelle persone per le quali un piatto caldo può fare la differenza. – spiegano gli organizzatori – Una bontà che unisce tutti, il 25 ottobre, nella Giornata mondiale della pasta.

Come partecipare alla gara di solidarietà

Aderire alla gara di solidarietà lanciata in vista del World Pasta Day è davvero un gioco da ragazzi. C’è ancora tempo per preparare un bel piatto di pasta, fotografarlo e pubblicarlo sui social con l’hashtag #Haveagoodpasta.

Per ogni foto postata verranno donati 300 piatti alle persone bisognose di Milano, Roma, Napoli e Palermo!

Anche noi della redazione di greenMe abbiamo aderito a questa bella iniziativa. Più foto verranno condivise su Facebook e Instagram e più piatti di pasta verranno donati. Un piccolo gesto che può fare una grande differenza! 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da greenMe (@greenme_it)

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Fonti: World Pasta Day

Sulla pasta potrebbe interessarti anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook