Vegetariani per un giorno: Paul McCartney lancia il “lunedì senza carne”

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L'ex Beatle ha lanciato una campagna Meat Free Monday (Lunedì senza carne), coadiuvato dalle figlie Stella e Mary ed in onore della ex moglie Linda, deceduta nel 1998, attivista per i diritti degli animali.

Pitture ecologiche e naturali per la casa

Ne condividiamo la filosofia e i valori, ma la scelta di diventare vegetariani non siamo mai riusciti a farla fino in fondo. Se però alla bistecca dobbiamo rinunciarci solo un giorno a settimana, e se a dirci di farlo è il sempre-green Paul McCartney, come potremmo tirarci indietro ?
L’ex Beatle ha lanciato una campagna “Meat Free Monday” (Lunedì senza carne), coadiuvato dalle figlie Stella e Mary ed in onore della ex moglie Linda, deceduta nel 1998, attivista per i diritti degli animali. A supporto dell’inziativa il sito Internet.
“Se un giorno alla settimana lo dedichiamo a non mangiare carne, non solo è un significativo cambiamento che ognuno può fare, ma va in una volta sola al cuore delle più importanti questioni politiche, ambientali ed etiche” afferma Paul McCartney, “Inoltre la riduzione del consumo di carne comporta una diminuzione dell’inquinamento, genera migliori condizioni di salute, un trattamento più etico degli animali, contribuisce alla lotta contro la fame nel mondo e indirizza la comunità globale e l’attivismo politico”.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Per suggerimenti, storie o comunicati puoi contattare la redazione all'indirizzo redazione@greenme.it

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook