Coca Cola si beve il Caffè Vergnano: ceduto il 30% per favorire le vendite all’estero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Coca Cola HBC acquisisce il 30% di Caffè Vergnano. Si occuperà di rafforzare la vendita all'estero dei prodotti del marchio

Sta per finire investito, la mamma lo salva

Caffè Vergnano ha deciso di rafforzare la sua presenza fuori dall’Italia e, per farlo, ha siglato un accordo con Coca-Cola a cui ha ceduto il 30% dell’azienda.

Tutti conoscerete Caffè Vergnano, azienda italiana specializzata nella produzione di caffè o meglio la più antica azienda che produce caffè nel nostro paese tra le grandi torrefazioni. Sono più di 130 anni che a guidare la produzione c’è la famiglia Vergnano ma, almeno in parte, si è scelto di cambiare rotta chiedendo la collaborazione di un brand estremamente potente.

È ormai ufficiale, infatti, che una parte dell’azienda torinese (il 30%) è stato ceduto al colosso  Coca Cola, per la precisione a Coca Cola Hbc, il gruppo svizzero (ma di origine ellenica) che è presente anche in Italia dov’è il principale imbottigliatore delle bevande americane.

L’obiettivo è quello di favorire l’espansione all’estero, rafforzando dunque la presenza del brand al di fuori dell’Italia.

Come? 

posizionando il marchio e i suoi prodotti nel segmento premium all’interno dell’offerta di Coca-Cola.

In pratica Coca Cola Hbc si occuperà delle vendite all’estero dei prodotti a marchio caffè Vergnano grazie all’accordo di distribuzione esclusiva a lungo termine. Non vi è però un cambio di rotta ai vertici: l’azienda italiana continuerà ad essere guidata, come fatto finora, dalla famiglia piemontese.

Come dichiarato da Franco e Carlo Vergnano, rispettivamente ceo e presidente di Caffè Vergnano, il marchio non verrà snaturato e, nonostante la cessione, rimarrà coerente con quanto fatto finora:

La firma di questo accordo con Coca-Cola rappresenta un momento importante per l’evoluzione di Caffè Vergnano: è la conferma di come un family business gestito in modo coerente e consapevole possa raggiungere grandi obiettivi senza perdere la propria natura e i propri valori.

Fonte:  Coca Cola HBC

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook