Sta per debuttare sul mercato il primo filetto di salmone 100% vegetale, realizzato grazie alla stampa 3D

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In arrivo sul mercato un alimento innovativo 100% vegetale che sembra identico al filetto di salmone tradizionale, ma è realizzato con estratti di alga e proteine di piselli. Si tratta del primo "finto salmone" prodotto grazie alla stampa 3D

A vederlo ha tutto l’aspetto di un filetto di salmone, ma in realtà non contiene alcuna traccia di pesce. È il prodotto rivoluzionario lanciato sul mercato dalla startup viennese Revo Foods, fondata nel 2020 da tre giovani.

Il finto salmone, che si ispira all’idea della cosidetta plant-based meat, ha fatto il suo debutto lo scorso novembre in Austria qualche settimana fa durante un evento organizzato all’Hotel Zoku Vienna, nella capitale austriaca. Il filetto di salmone vegan è stato preparato Siegfried Kröpfl, da uno chef stellato Michelin e nel corso della serata 10 persone hanno potuto assaggiarlo in anteprima.

La startup è già nota a livello internazionale per aver lanciato sul mercato nel 2021 le fette (sempre 100% vegetali) di salmone affumicato, che ad oggi sono presenti nei negozi alimentari di ben 14 Paesi del mondo, Italia compresa. Per trovare anche i filetti di Revo Foods, però, bisognerà attendere il prossimo anno. Ma cosa contengono questi prodotti? Sono davvero una scelta sostenibile?

Revo™ Salmon: gli ingredienti usati e i valori nutrizionali

Non essendo ancora presente sul mercato, non sono ancora disponibili molte informazioni in merito agli ingredienti e ai valori nutrizionali di questo alimento. Ciò che sappiamo è che la consistenza e il gusto sono decisamente molto simili a quelli del vero salmone e che è a base di proteine ​​di piselli ed estratti di alghe, e acidi grassi Omega-3.

I filetti Revo™ Salmon vengono prodotti grazie alla stampa 3D e può essere gustato sia a vapore, che fritto o al forno. Come anticipato, l’altro prodotto, che invece sta già spopolando anche in Italia, è il salmone Revo™ affumicato a fette.

Per sapere con cosa viene realizzato, siamo andati a spulciare sul sito dell’azienda. Eecco la lista degli ingredienti: estratti di alghe, acqua, proteine di piselli 6%, oli vegetali (olio di colza, olio di lino); gelificante: alginato di calcio, addensante: carragenina, konjac, aromi, sale marino, amido modificato, aromi naturali, concentrato di barbabietola, vitamine (vitamina B2, vitamina 6, vitamina b12, vitamina D2); pigmento: carotene.

Di seguito riportiamo, invece, i valori nutrizionali per 100g:

  • Energia 401 kJ/96 kcal
  • Grassi 5,4 g di cui saturi 0,8 g
  • Carboidrati 5.1 g di cui zuccheri <0.5 g
  • Proteine 5,7 g
  • Sale 3.0 g
  • Omega-3: 1.0 g
  • Vitamina D: 1.5 µg
  • Vitamin B2: 0.5 mg
  • Vitamina B6: 0.4 mg
  • Vitamina b12: 0.8 µg

Un’alternativa sostenibile e più etica al salmone affumicato

Il salmone lanciato sul mercato dalla startup di Vienna, il cui sapore viene reso simile a quello del vero pesce, viene venduto in confezioni di carta e plastica riciclabile. Secondo quanto riferito dai ideatori, per produrre questo surrogato viene emesso l’86% in meno delle emissioni inquinanti rispetto a quelle che ci vogliono per il salmone tradizionale. Inoltre, il processo ha bisogno del 95% di acqua in meno e le stampanti 3D richiedono poca energia elettrica per funzionare.

Oltre al fatto che si tratta di un alimento cruelty-free, un altro importante vantaggio è che la versione vegetale del salmone non contiene metalli pesanti né antibiotici, che vengono somministrati ai salmoni d’allevamento (perchè esposti a diverse malattie provocate dalle terribili condizioni in cui sono tenuti).

Voi lo provereste?

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Revo Foods 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook