Maxi sequestro di 5mila uova con data di scadenza e lotti falsificati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

E' accaduto in Sicilia, dove i Carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare RAC di Messina hanno sequestrato circa 5mila uova

Migliaia di uova con data di scadenza e lotto falsificati. È accaduto in Sicilia, dove i Carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare RAC di Messina hanno sequestrato circa 5mila uova, già pronte per finire sulle tavole dei consumatori.

Col supporto dell’Arma territoriale, i Carabinieri hanno effettuato dei controlli presso alcune aziende del comparto avicolo e purtroppo sono state scoperte numerose irregolarità.

In un’impresa agricola del ragusano i militari hanno notato infatti che sugli imballaggi delle uova, era stato apposto un lotto di produzione che presentava una data successiva rispetto a quella dell’ispezione dei Carabinieri.
In poche parole, la ditta aveva messo in campo un espediente per prolungare la permanenza sullo scaffale di 24 ore.

Le uova sarebbero state vendute come freschissime. Ma non lo erano affatto…

Fonti di riferimento: Facebook/Tutela agroalimentare,ambientale e lotta alle infiltrazioni mafiose

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook