Ritirata scamorza a fette per escherichia Coli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ancora Escherichia coli negli alimenti che finiscono sulla nostra tavola. Questa volta, tocca ai formaggi. La scamorza a fette Coop è stata infatti ritirata dal Ministero della salute perché potrebbe essere contaminata dai batteri fecali. Ritirata anche la scamorza bianca Cuor di fette Parmareggio

Ancora Escherichia coli negli alimenti che finiscono sulla nostra tavola. Questa volta, tocca ai formaggi. La scamorza a fette Coop è stata infatti ritirata dal Ministero della salute perché potrebbe essere contaminata dai batteri fecali. Ritirata anche la scamorza bianca Cuor di fette Parmareggio.

L’E.coli è presente nel nostro intestino ma alcuni ceppi e determinate quantità possono essere nocive e causare infezioni.

Sono due i prodotti contaminati e per questo ritirati dal mercato dal Ministero. Il primo è la scamorza bianca di Coop in vaschetta da 140 grammi con date di scadenza 08/11/2018 e 12/11/2018. Il numero di lotto è: 25L18341.

Il secondo è la scamorza bianca Cuor di fette Parmareggio da 140 gr con data di scadenza 17/11/2018 e numero di lotto: 25L18345.

Il motivo del richiamo, segnalato dal Ministero, è la presenza di E.coli produttori di shiga-tossine (STEC) VTEC 25g.

È possibile che la contaminazione sia legata alla materia prima per questo è stato disposto il richiamo dei prodotti.

formaggio coop richiamo screen

Coop fa sapere che il richiamo riguarda le seguenti Cooperative: Alleanza 3.0, Coop Lombardia, Coop Liguria, Novacoop, Unicoop Tirreno e Coop Centro Italia.

“Coop precauzionalmente ha già ritirato il prodotto dalla vendita. Invitiamo i Consumatori che l’avessero acquistato a non utilizzare il prodotto e restituirlo al punto vendita per il rimborso.”

Il consumo di prodotti contaminati da escherichia coli può provocare disturbi gastrointestinali, crampi, diarrea e vomito.

Per ulteriori informazioni è disponibile in Numero Verde 800-805580

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook