Ritirata pasta per allergene non dichiarato, marca e lotto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Ministero della Salute ha richiamato un lotto di pasta a marchio Consilia per la presenza di senape, pericoloso allergene

Ecco il carrello smart per la spesa

Nuovo richiamo alimentare dagli scaffali dei nostri supermercati: questa volta l’allerta, diramata dal Ministero della Salute, riguarda un lotto di pasta a marchio Consilia – Saper scegliere. Nello specifico si tratta di farfalle n° 265, vendute nelle confezioni da 500 grammi. Il motivo del ritiro riguarda la presenza di senape, un allergene non dichiarato in etichetta e che può essere quindi pericoloso per i soggetti allergici. 

Ecco la scheda con il lotto in questione e tutti gli altri dettagli relativi alla pasta richiamata:

richiamo pasta consilia

@Ministero della Salute

Il Ministero della Salute raccomanda ai clienti – potenzialmente allergici – che hanno acquistato il lotto di pasta in questione a non consumarlo e a riportarlo al supermercato per ottenere il rimborso.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Ministero della Salute

Leggi tutti i nostri articoli sulle allerte alimentari:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook