Richiamate alghe nori per sushi, contengono troppo iodio: marca e lotti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Alcuni lotti di alghe Yutaka Sushi Nori del produttore Tazaki Foods Ltd. sono state richiamate per elevato contenuto di iodio

Nuovo richiamo del ministero della Salute che stavolta riguarda alcuni lotti di alghe nori per sushi, segnalate in quanto presentano livelli eccessivi di iodio.

Le alghe Yutaka Sushi Nori, molto utilizzate per la preparazione del sushi, sono state oggetto di richiamo da parte del produttore stesso, Tazaki Foods Ltd.

I prodotti da controllare sono venduti in confezioni da 11 grammi e appartengono a specifici lotti, che in questo caso corrispondono ai termini minimi di conservazione:

  • 04/11/22
  • 06/11/22
  • 10/11/22

Queste alghe sono prodotte nello stabilimento di 12 Innova Way, a Enfield (Regno Unito) e, nei lotti sopra riportati, è stato riscontrato un elevato contenuto di iodio. Di conseguenza è scattato il ritiro dal mercato.

Si consiglia dunque a chi ha acquistato il prodotto di controllare il lotto e, se corrisponde a quelli segnalati, di non consumare le alghe ma di riportare al punto vendita.

richiamo alghe nori iodio

@Ministero della Salute

Leggi tutti i nostri articoli su prodotti ritirati e allerte alimentari.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Ministero della Salute

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook