Prezzemolo contaminato da pericoloso pesticida: richiamo immediato dal Rasff per il prodotto italiano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Sistema di allerta europeo rapido per la sicurezza alimentare (RASFF), ha lanciato l’allarme per una referenza di prezzemolo italiano contaminato da un pericoloso pesticida.

È di oggi una nuova allerta alimentare che riguarda un’erba aromatica tra le più utilizzate nel nostro paese e anche all’estero: il prezzemolo. Il RASFF ha pubblicato sul suo sito una notifica relativa ad un prodotto italiano nel quale è presente un pesticida.

Più nello specifico il prezzemolo in questione è risultato contaminato dall’erbicida Linuron (Linurone).

allerta rasff prezzemolo italiano

©RASFF

Del prodotto per cui è stata diramata l’allerta non conosciamo né la marca né il lotto ma, dato che come scrive lo stesso RASFF,  presumibilmente non è già più sul mercato, né in Italia né altrove, possiamo stare tranquilli rispetto ad eventuali prodotti a base di prezzemolo, anche surgelato, che abbiamo in casa.

Leggi tutti i nostri articoli sulle allerte alimentari.

Fonte: RASFF

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook