Olio di semi di canapa ritirato dagli scaffali per THC superiore ai limiti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La catena di supermercati NaturaSì ha richiamato un lotto di olio di semi di canapa bio a marchio Fior di Loto per la presenza di THC superiore al limite previsto dalla legge.

La catena di supermercati NaturaSì, specializzati nella vendita di prodotti biologici, ha richiamato un lotto di olio di semi di canapa bio a marchio Fior di Loto. A far scattare il ritiro dagli scaffali un livello di THC superiore al limite previsto dalla legge.

L’olio di canapa in questione viene venduto in bottiglie da 250 ml che riportano la data di scadenza del 11/09/2022.

olio canapa ritiro

@NaturaSì

“Si raccomanda ai consumatori di controllare il prodotto acquistato e le scorte in casa e se appartenenti alla scadenza richiamata, di NON CONSUMARLO e di riportarlo al proprio negoziante che provvederà a sostituirlo o rimborsarlo oltre che a chiarire eventuali dubbi” si legge nella nota pubblicata sul sito di NaturaSì. 

Fonte: NaturaSì

Leggi tutti i nostri articoli sulle allerte alimentari:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook