Ritirata farina di castagne per la presenza di micotossine

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Attenzione alla farina di castagne "Farine Magiche" commercializzata da Carrefour, potrebbe contenere micotossine

Attenzione alla farina di castagne commercializzata da Carrefour, potrebbe contenere micotossine. A farlo sapere è stata la stessa catena di supermercati che ha reso noti anche marchio e lotto.

Secondo quanto si legge nell’avviso, a essere stata ritirata dagli scaffali è la Farina di Castagne di Farine Magiche Lo Conte. Firmato da Ipafood srl, il richiamo riporta la data del 29 giugno 2021, anche se sul sito di Carrefour la pubblicazione dell’allerta è avvenuta in questi giorni.

La farina è stata prodotta da Ipafood presso lo stabilimento di via San Nicola a Trignano, Ariano Irpino (AV). Il lotto coinvolto è il n° 0352 con data di scadenza 31/12/2021.

Emergerebbe da esito di prima analisi la presenza di micotossine superiore al limite consentito. Quindi, in via cautelativa si comunica che qualora abbiate ancora il prodotto, di non utilizzarlo e consegnarlo al punto vendita che sarà a disposizione per il reso, spiega Carrefour.

Per ulteriori informazioni potete contattare Ipafood all’inidirizzo e-mail: ipafood@loconte.org

Per leggere l’avviso di sicurezza clicca qui

Fonti di riferimento: Carrefour

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook