Questi crackers sono stati ritirati dai supermercati per presenza di corpi estranei: la marca e i lotti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Presenza di corpi estranei, scatta il ritiro dagli scaffali dei supermercati per diversi lotti di crackers

Ecco il carrello smart per la spesa

Se recentemente avete acquistato confezioni di crackers, fate attenzione. Proprio in questi giorni il Ministero della Salute ha disposto il richiamo di alcuni lotti per la possibile presenza di corpi estranei. Il ritiro riguarda alcuni lotti di crackers salati a marchio Crich, venduti in pacchi da 500 grammi in diversi supermercati, tra cui i punti vendita della nota catena Despar. 

Il ministero raccomanda di non consumarli e di riportarli presso il supermercato in cui sono stati comprati. 

La lista dei prodotti ritirati 

Ecco tutti i dettagli dei lotti oggetto del richiamo:

crackers ritirati corpi estranei

@Ministero della Salute

crackers ritirati

@Ministero della Salute

crackers ritirati

@Ministero della Salute

crackers ritirati

@Ministero della Salute

crackers ritirati

@Ministero della Salute

Seguici su Telegram|Instagram |Facebook|TikTok|Youtube

Fonte: Ministero della Salute

Per le ultime allerte alimentari leggi:

 
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook