Coca Cola Original Taste richiamata per rischio chimico, il lotto da controllare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nuova allerta alimentare che riguarda una delle bevande più consumate al mondo: la Coca-Cola. Un lotto di Coca Cola Original Taste è stato richiamato a causa di un rischio chimico

Come conservare l'avocado

Il ministero della Salute ha pubblicato sul suo sito la notizia del richiamo di un lotto di Coca Cola Original Taste, nota bevanda analcolica commercializzata da Coca Cola HBC Italia s.r.l. e venduta anche alla Metro.

Il problema che ha riguardato uno specifico lotto di questa bevanda è classificato come “rischio chimico”. In realtà, la Coca Cola in questione non contiene alcun ingrediente o contaminante pericoloso, semplicemente vi è un problema di etichettatura errata e di scambio di colore del tappo.

Come si legge sull’allerta del ministero in merito al motivo del richiamo:

Errata etichettatura, il prodotto contiene zucchero. La bottiglia presenta il tappo rosso anziché nero e l’indicazione ‘zero zuccheri’ quando invece contiene zucchero.

coca cola richiamo ministero

©ministero della Salute

Il lotto richiamato riguarda bottiglie in vetro da 1 litro in confezione da 9 ed è il seguente:

  • L2207077N – Data di scadenza o termine minimo di conservazione 07-07-2023

Il ministero invita a:

verificare il numero di lotto riportato sul collo della bottiglia; qualora corrispondesse a quelli coinvolti vi invitiamo a contattare il nostro Numero Verde (800.534.934) per provvedere alla gestione.

Leggi tutte le nostre allerte alimentari.

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Fonte: Ministero della Salute

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook