Richiamato caffè contaminato da Ocratossina A oltre i limiti: marca e lotto da evitare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un lotto di caffè del marchio Juanito venduto nei supermercati Tuodì, InGrande e Fresco Market è stato richiamato per presenza di Ocratossina A oltre i limiti di legge

Presso i supermercati Tuodì, InGrande e Fresco Market è in vendita il caffè a marchio Juanito e proprio un lotto di questo prodotto è stato ritirato in quanto contaminato da livelli oltre i limiti di Ocratossina A (OTA).

In particolare il caffè e il lotto a cui fare attenzione è il seguente:

  • CAFFE’ GUSTO CLASSICO MACINATO JUANITO 
  • LOTTO: D06X
  • SCADENZA: 06/04/2024

Il prodotto in questione è venduto in confezione da 250 grammi e sono state la catene stesse di supermercati a diramare l’allerta alimentare, invitando i consumatori che hanno acquistato questo lotto di caffè a non consumarlo ma riportarlo immediatamente al punto vendita per una sostituzione o rimborso.

Il lotto segnalato, infatti, presenta un rischio microbiologico, in particolare per la presenza di ocratossina A (OTA), una micotossina prodotta naturalmente da alcune muffe, che può essere presente in diversi alimenti.

In merito a questa tossina, sul sito dell’Efsa si legge che:

Dall’ultima valutazione EFSA del 2006 sono emersi nuovi dati che indicano che l’OTA può essere genotossica poiché danneggia direttamente il DNA. Gli esperti hanno confermato che può essere anche cancerogena per il rene. Pertanto gli esperti hanno calcolato il cosiddetto margine di esposizione (MOE). Si tratta di un calcolo utilizzato dai valutatori del rischio per analizzare possibili timori in termini di sicurezza derivanti dalla presenza in alimenti e mangimi di sostanze sia genotossiche sia cancerogene.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte:  Tuodì

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook