Manna: quando anche l’intestino va in vacanza…cos’è, proprietà e usi

b2ap3_thumbnail_intestino_estate.jpg

D’estate soprattutto, l’intestino può darci qualche problema. Spesso infatti ci possono essere episodi di stitichezza legati ad un’alimentazione non proprio corretta, allo stress, al caldo o ai cambiamenti delle proprie abitudini. Ebbene, la Natura come al solito è prodiga di rimedi e ci viene incontro con la manna.

Si tratta della linfa di alcune specie di frassino e si presenta come una sorta di zucchero a velocompatto di colore che va dal giallo paglierino al bianco. E’ un prezioso rimedio naturale per regolarizzare l’intestino e non solo. Di norma è ben tollerata, tanto che può essere utilizzata in pediatria e anche dalle donne in gravidanza. Non provoca diarrea, crampi, vomito. Ottima anche per coloro che soffrono di diabete che possono usarla come edulcorante. Sporadicamente può dar luogo a flatulenza e nausea. E’ sconsigliata nelle occlusioni intestinali.

b2ap3_thumbnail_manna2.jpg

I suoi costituenti principali sono la mannite (azione lassativa) acidi organici (regolano l’acidità del sangue), oligoelementi (antiossidanti) fruttosio (a basso indice glicemico), mucillagini (un toccasana per l’intestino), acqua e composti azotati. Chiaro che poi, la composizione qualitativa e quantitativa varia in base al terreno di crescita, alla specie di frassino, alla sua età, alle condizioni climatiche…

Ma vediamo quali sono le proprietà terapeutiche della manna che come ho detto vanno al di là del semplice lassativo

  1. E’ un blando lassativo: è indicata per tutti, possono beneficiarne anche bambini di un anno di età, donne in gravidanza
  2. E’ depurativa e rinfrescante: ideale da utilizzare nei cambi di stagione e specie in primavera dopo un inverno caratterizzato da episodi di raffreddamento, squilibri intestinali, farmaci e antibiotici.
  3. E’ rigenerante dell’intestino: ottima soprattutto per quei bambini che presentano degli arrossamenti segno tipico di infiammazioni intestinali dovute a indigestioni, intossicazioni alimentari o infezioni.
  4. E’ espettorante e sedativa della tosse: la manna ha un duplice effetto. Infatti, non solo agisce come rigenerante e purificante intestinale ma esercita anche un’azione fluidificante sul catarro. Ecco che è ottima in tutte le affezioni delle vie respiratorie e negli episodi febbrili.
  5. E’ un dolcificante naturale che può essere impiegato anche dai soggetti diabetici poiché non interferisce con la glicemia.
  6. E’diuretica e depurativa del fegato e della pelle in quanto favorisce l’espulsione delle tossine.
  7. E’ amica della linea: le sue mucillagini e la sinergia dei suoi componenti, liberano le cellule adipose rendendole pronte per essere smaltite. Ecco che in un regime alimentare bilanciato, accompagnato da una moderata attività fisica può aiutare a perdere peso.

b2ap3_thumbnail_cannoli-di-manna.jpg

fonte foto:

http://www.unipa.it/frassino/

Ma come va assunta?

Semplice, in acqua, succo di frutta, tè o ancora meglio nelle tisane sfruttando così anche il suo potere dolcificante. Io in genere nella mia esperienza di naturopata, consiglio di assumerla insieme ad una tisana a base di finocchio e liquirizia. Per notare i primi effetti, va assunta per alcuni giorni, regolando la quantità in base alle proprie esigenze. In genere, per ottenere un effetto lassativo, si parte con una dose di 10- 15 g da assumere dopo il pasto principale.

Vi lascio con un ultimo consiglio. In commercio sono presenti dei prodotti “sintetici” a base di manna ricavati dalla melassa di zucchero i cui effetti, non vanno al di là della classica azione lassativa. E’ stato dimostrato che gli effetti benefici della manna, sono esclusivamente legati ai cannoli di manna naturale o ai prodotti che la contengono che potete trovare in erboristeria. Ma c’è di più, scegliendo la manna naturale, contribuite a sostenere gli ultimi produttori rimasti, promuovendo un prodotto tipico delle nostre terre, biologicamente superiore.

Alla prossima!

Stefania

Seguitemi anche su Facebook

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

corsi pagamento

seguici su facebook