crostata senza cottura cover

Crostata di pesche senza cottura ecco la ricetta passo passo per prepararla farcita con crema all'acqua e frutta fresca. Dal sapore delicato e rinfrescante, questo dolce estivo è perfetto per essere servito a fine pasto, ma può anche essere una golosa alternativa alla classica merenda.

La base di questo dolce è fatta con biscotti secchi e burro chiarificato autoprodotto; la farcia è una crema all'acqua al limone preparata senza uova nè latte, e per la decorazione invece abbiamo scelto delle pesche nostrane non trattate.

Meno calorica rispetto alla classica cheesecake, la nostra crostata di pesche senza cottura  vi conquisterà sicuramente al primo assaggio per la sua leggerezza e golosa freschezza.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua
  • 40 ml di succo di limone
  • 60 gr di amido di mais
  • 180 gr di zucchero di canna
  • buccia di limone grattuggiata q.b.
  • 300 gr di biscotti secchi
  • 160 gr di burro chiarificato
  • 2 pesche non trattate
  • succo di limone aggiuntivo q.b.
  • Tempo Preparazione:
    90 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    -
  • Tempo Riposo:
    4 ore di lievitazione
  • Dosi:
    per 6 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare la crostata senza cottura con crema all'acqua e frutta fresca: procedimento

 

  • Mettere i biscotti in un sacchetto alimentare e sbriciolarli, trasferirli in un robot da cucina e terminare di triturarli,
crostata senza cottura 1
  • sciogliere il burro in un pentolino e incorporarlo ai biscotti lavorando sempre con il mixer,
  • trasferire quindi il tutto all'interno di uno stampo a cerniera o con fondo estraibile foderato con carta forno,
  • livellarlo con una spatola e riporre in frigorifero per almeno quaranta/cinquanta minuti.
crostata senza cottura 2
  • Quando la base della crostata si sarà indurita mettere in un pentolino l'amido di mais, lo zucchero e la buccia del limone, mescolare il tutto e aggiungere l'acqua sempre continuando a mescolare in modo da non far formare eventuali grumi,
  • porre sul fornello e a fuoco dolce far addensare mescolando di continuo,
crostata senza cottura 3
  • quando la crema si sarà addensata toglierla dal fuoco, versare il succo di limone e mescolare ancora per amalgamare,
  • versare la crema sulla base della torta, livellarla con una spatola e riporre in frigorifero,
crostata senza cottura 4
  • nel frattempo lavare le pesche, tagliarle a fette sottili e irrorarle con un po' di succo di limone,
  • riprendere quindi la crostata e decorarla con le fettine di pesche,
  • porre nuovamene in frigorifero e far riposare per almeno quattro ore prima di servirla.
crostata senza cottura 5 1

Come conservare la crostata senza cottura con crema all'acqua e frutta fresca:

La crostata senza cottura con crema all'acqua e frutta fresca dovrà essere riposta sempre in frigorifero e dovrà essere consumata entro il giorno successivo.

crostata senza cottura 6

Potrebbero interessarti anche:

Ilaria Zizza

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram