frittelle sambuco cover

Frittelle di fiori di sambuco, ecco la ricetta per prepararle in casa. Dolci "poveri" della nostra tradizione culinaria, queste frittelle erano cucinate in moltissime famiglie nel periodo della fioritura del sambuco e servite all'ora di merenda. Un'usanza questa andata quasi dimenticata ma che oggi si sta riscoprendo grazie ad una maggiore attenzione verso l'autoproduzione e i fiori edibili.

Il sambuco è un arbusto molto diffuso su tutto il territorio nazionale e i suoi fiori, ricchi di proprietà, sono utilizzati anche per la preparazione di infusi, sciroppi, liquori, e, a Palermo, anche per preparare il pane. 

Le frittelle di friori sambuco possono essere preparate sia in versione dolce che salata:

  • per la versione dolce (la più conosciuta) seguite la ricetta di seguito riportata dove troverete l'aggiunta di zucchero nella pastella;
  • se invece volete sperimentare la versione salata dovrete semplicemente omettere lo zucchero lasciando invariati gli altri ingredienti (ed eventualmente aggiungere il sale a piacimento una volta cotte)

Se preferite invece una ricetta tutta vegetale, adatta a chi segue una dieta vegana o a chi è intollerante alle uova, basterà escludere quest'ultime dagli ingredienti e aggiungere un po' più di acqua, quel tanto che basta per rendere la pastella liscia e fluida.

Ingredienti

  • 16 fiori di sambuco
  • 150 gr di farina 1
  • 30 gr di zucchero di canna
  • 2 uova medie
  • 100 ml di acqua
  • 1 L di olio di semi di girasole
  • zucchero di canna a velo q.b.
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    5 minuti
  • Tempo Riposo:
    -
  • Dosi:
    per 6 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare le frittelle con i fiori di sambuco: procedimento

  • Recidere i fiori, sciacquarli sotto l'acqua corrente e porli a testa in già su un canovaccio pulito e non lavato con ammorbidente,
  • nel frattempo prepaparare la pastella mescolando in una ciotola le uova con lo zucchero, a seguire unire anche la farina e l'acqua,
frittelle sambuco 1
  • immergere i fiori a testa in giù nella pastella e a seguire friggerli sempre a testa in giù nell'olio bollente,
  • a cottura ultimata mettere le frittelle su carta da cucina per far assorbire eventuale olio in eccesso.
frittelle sambuco 2
  • Servire le frittelle di sambuco ancora calde spolverizzate con dello zucchero a velo.
frittelle sambuco 3

Potrebbero interessarti anche altre frittelle con fiori e erbe spontanee

Ilaria Zizza

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram