parmigiana bianca carciofi cover

Parmigiana di carciofi in bianco, ecco una ricetta vegetarina per gustare i carciofi in modo alternativo e sfizioso, da proporre sia come secondo piatto che come unica portata, magari servita con del buon vino bianco.

La parmigiana, per antonomasia a base di melanzane, salsa di pomodoro e basilico, è uno dei piatti più conosciuti della tradizione italiana e la sua origine viene reclamata da più regioni: si contendono la peternità di questa pietanza, infatti, i pugliesi, i siciliani, i campani e la città di Parma. Dubbia è anche l'etimologia stessa della parola "parmigiana". Se, infatti, per alcuni libri gastronomici risalenti al 1600 il nome è da attribuire alla presenza nella ricetta del "parmigiano", attualmente con questo termine possiamo indicare tutte quelle preparazioni a base di ortaggi affettati e alternati fra loro con altri ingredienti, solitamente formaggi (come le finestre parmensi) .

In questo caso abbiamo preparato la nostra versione di parmigiana di carciofi in bianco utilizzando la ricotta invece che la besciamella.

Ingredienti

  • 10 carciofi
  • 500 gr di ricotta
  • 100 gr di grana vegetariano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 limone
  • farina 1 q.b.
  • 1 pizzico di sale 
  • timo essiccato q.b.
  • olio evo aggiuntivo q.b.
  • 1 L di olio di semi di girasole
  • Tempo Preparazione:
    90 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    20 minuti circa
  • Tempo Riposo:
    -
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare la parmigiana di carciofi in bianco: procedimento

  • Pulire i carciofi e metterli a bagno in acqua e limone per non farli annerire,
  • affettarli ed asciugarli con un canovaccio non lavato con ammorbidente,
parmigiana carciofi 2
  • infarinarli da ambo i lati e friggerli in olio bollente fino a doratura, quindi metterli su carta da cucina per far assorbire eventuale olio in eccesso,
  • pulire ora l'aglio e tritarlo finemente insieme al prezzemolo e mescolarli alla ricotta aggiungendo anche il formaggio, il timo, il sale e l'olio, se si preferisce è possibile non mescolare il formaggio con la ricotta ma spolverarlo direttamente sui carciofi al momento della stratificazione
parmigiana carciofi 3
  • Ungere con dell'olio aggiuntivo il fondo e i bordi di una pirofila e sistemare al suo interno uno strato di carciofi, coprire con la ricotta appena aromatizzata e continuare a stratificare,
parmigiana carciofi 4
  • cuocere in forno caldo a 200° per circa venti minuti,
  • a cottura ultima sfornare e far riposare per circa dieci minuti prima di servire.
parmigiana carciofi 5

Come conservare la parmigiana di carciofi:

La parmigiana di carciofi potrà essere consumata entro il giorno successivo purché riposta in frigorifero coperta da pellicola alimentare.

parmigiana carciofi 1

Potrebbero interessarti anche altre: 

Ilaria Zizza

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram