tartellette di lenticchie cover

Tartellette di lenticchie, il finger food perfetto per la notte di San Silvestro. Saporiti bocconcini vegan da servire al cenone di Capodanno per augurare a parenti amici un nuovo anno sereno e ricco di prosperità.

Le lenticchie, legumi ricchi di proprietà nutritive, sono per questo motivo un simbolo di buon auspicio e vengono quindi servite allo scoccare della mezzanotte insieme a zamponi e cotechino; noi vi suggeriamo invece una ricetta completamente vegetale con la quale potrete deliziare i vostri commensali. Da preparare anche in anticipo e servire tranquillamente a temperatura ambiente, le tartellette di lenticchie sono croccanti ed estremamente stuzzicanti.

Ingredienti per 20 tartellette di lenticchie

  • 200 gr di lenticchie secche
  • 1 carota
  • 1 cipolla rossa
  • olio evo q.v.
  • 1 cucchiaio di passata di pomodoro
  • 250 gr di farina di tipo 1
  • 120 gr di acqua
  • 80 gr di olio evo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 punta di cucchiaio di curcuma in polvere
  • 20 stampini in alluminio per tartellette
  • Tempo Preparazione:
    120 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    35 minuti
  • Tempo Riposo:
    tempo di raffreddamento
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

 

Come preparare le tartellette di lenticchie: procedimento

 

  • Pelare la carota e sbucciare la cipolla, metterle in un robot insieme a un filo d'olio e tritarle finemente,
  • metterle in una padella capiente insieme all'olio e far rosolare,
  • sciacquare le lenticchie sotto l'acqua corrente ed aggiungerle nella pentola, coprire d'acqua, aggiungere la passata di pomodoro e far cuocere fin quando le lenticchie non diverranno tenere, a fine cottura regolare di sale e far raffreddare.
tartellette di lenticchie 2
  • Nel frattempo preparare la pasta brisée unendo la farina, il sale e la curcuma in una ciotola, aggiungere l'olio ed iniziare ad impastare, a seguire versare l'acqua e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso,
  • metterlo su un foglio di carta forno e spianarlo con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa due/tre millimetri.
tartellette di lenticchie 3
  • Ungere gli stampini e rivestirli con la pasta brisée,
  • coprirli con della carta forno e su essa mettere dei legumi secchi in modo che facciano peso ed evitino così che questa possa gonfiarsi in cottura,
  • cuocere in forno caldo a 180° per circa trentacinque minuti,
  • a cottura sfornare, togliere i legumi e la carta forno,
  • sformare delicatamente le tartellette e farle raffreddare completamente su una gratella,
  • una volta fredde farcire le tartellette con le lenticchie e
tartellette di lenticchie 4
  • servirle in tavola allo scoccare della mezzanotte.
tartellette di lenticchie 1
Ti potrebbe interessare anche il menù vegetariano per Capodanno o altre ricette con le lenticchie

Ilaria Zizza

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram