Tartine di polenta con radicchio e nocciole

tartine di polenta cover

Tartine di polenta con radicchio e nocciole, ecco una ricetta (vegan) facile e sfiziosa per un antipasto goloso e saporito, da servire anche durante le feste di Natale.

Se avete poco tempo da dedicare ai fornelli, potrete usare, ad esempio, la farina di mais precotta per polenta e preparare la base delle tartine anche con largo anticipo. Vi esortiamo di scegliere del radicchio biologico, possibilmente a km zero, e che sia ovviamente fresco; per ottenere un sapore ben bilanciato vi consigliamo inoltre di utilizzare le foglie più interne del cespo, le altre ovviamente non dovranno essere gettate, ma utilizzate per la preparazione di altre ricette con radicchio.

Ingredienti

  • 30 gr di radicchio rosso di Treviso igp
  • 100 gr di farina di mais per polenta
  • 20 gr di nocciole in granella
  • 5 gr di olio evo
  • 400 ml di acqua
  • sale q.b.
  • olio evo aggiuntivo q.b.
  • Tempo Preparazione:
    40 minuti
  • Tempo Cottura:
    10 minuti
  • Tempo Riposo:
    tempo di raffreddamento
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

 

Come preparare le tartine di polenta con radicchio e nocciole: procedimento

 

  • Rivestire la leccarda con della carta forno ed oliarla.
  • Portare ora a bollore l'acqua in un pentola capiente, regolare di sale, versare la farina a pioggia e contemporaneamente girare di continuo con un mestolo per evitare che possano formarsi eventuali grumi,
  • quando la polenta si sarà addensata versarla nella leccarda e spianarla con una spatola, irrorarla in superficie con ulteriore olio e
    infornarla in forno caldo a 180° per circa dieci minuti o comunque fin quando non risulti dorata in superficie.
  • A cottura ultimata sfornare e far raffreddare,
tartine polenta 2
  • nel frattempo lavare il radicchio e tagliarlo finemente con un coltello, quindi unirlo alla granella di nocciole, condirlo con olio e sale e mescolare.
tartine polenta 1
  • Quando la polenta si sarà raffreddata ricavare con un tagliabiscotti a forma di stella le tartine, adagiarle su un piatto da portata e condirle in superficie con il radicchio preparato in precedenza.
tartine polenta 3
  • Le tartine di polenta con radicchio e nocciole possono essere anche servite subito.
tartine polenta 4

Ilaria Zizza