pan di spagna cover

Pan di spagna, ecco la ricetta rigorosamente senza lievito - come prevede la ricetta tradizionale - e con ingredienti poco raffinati per preparare questa base di pasticceria molto utilizzata, perfetta per le torte di compleanno, ma anche per essere consumata al mattino a colazione.

I suoi ingrendieti sono solo le uova, lo zucchero e la farina ed è quindi senza lattosio, il pan di spagna si presenta comunque umido e soffice e la sua fragranza resta intatta per diversi giorni. L'assenza di lievito rende la sua preparazione quasi una magia, la lievitazione in cottura avviene infatti grazie all'aria che le uova incorporano durante la lavorazione con lo zucchero.

Ingredienti per uno stampo per torte avente 20 cm di diametro

  • 4 uova di media grandezza
  • 120 gr di farina di semola rimacinata
  • 120 gr di zucchero di canna
  • olio e farina aggiuntiva q.b. per lo stampo
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    30 minuti circa circa
  • Tempo Riposo:
    tempo di raffreddamento
  • Dosi:
    per 6 persone
  • Difficoltà:
    medio/bassa

 

Come preparare il pan di spagna: procedimento

 

  • Oliare ed infarina lo stampo per torte.
  • Sgusciare le uova e metterle in una ciotola capiente,
  • iniziare a montarle e quando saranno spumose aggiungere lo zucchero
  • montarle con il frullino elettrico per venti minuti oppure se si utlizza una planetaria per quindici minuti,
pan di spagna 3
  • aggiungere ora un po' di farina alla volta avendo cura di metterla verso il bordo della ciotola in modo da non smontare il composto con il suo peso,
  • incorporare la farina un cucchiaio alla volta utilizzando una frusta a mano, o in alternativa un cucchiaio di legno, facendo dei movimenti delicati e circolari che vadano dal basso verso l'alto,
  • dopo aver incorporato tutta la farina l'impasto scenderà dalla frusta senza spezzarsi,
pan di spagna 4
  • versare delicatamente l'impasto nello stampo,
  • infornare in forno caldo a 180° e cuocere a 160° per circa trenta minuti,
  • prima di sfornare, e solo dopo che sia passata la prima mezz'ora di cottura, verificare con uno stecchino la cottura, se questo estraendolo dovesse essere umido si dovrà proseguire ancora la cottura per poi ripetere la prova prima di sfornare.
pan di spagna 5
  • A cottura ultimata sfornare,sformare delicatamente il pan di spagna e farlo raffreddare su una gratella.
pan di spagna 1

 Potrebbero interessarti altre ricette per il pan di spagna, idee per le torte di compleanno o altre basi per torte

Ilaria Zizza

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram