Sformato di semolino con zucca e broccoli (ricetta vegan)

gnocchi romana vegan

Lo sformato di semolino è una ricetta ispirata alla tradizione della Capitale dal gusto delicato e invitante. In questa interpretazione il semolino è stato cotto nel brodo vegetale e condito con ortaggi di stagione (nel nostro caso zucca e broccoli) per un primo piatto vegan stuzzicante e di grande effetto.

Lo sformato di semolino può essere anche preparato in anticipo per poi servire il piatto finito sia caldo che a temperatura ambiente.

Ingredienti

  • 600 gr di zucca
  • 600 gr di broccolo
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 200 gr di semolino
  • 1 L di acqua
  • 1 cucchiaio di dado vegetale gnanulare fatto in casa
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • Tempo Preparazione:
    60 minuti
  • Tempo Cottura:
    25 minuti
  • Tempo Riposo:
    -
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare lo sformato di semolino: procedimento

  • Pulire la zucca eliminando la buccia, i semi ed i filamenti interni, quindi tagliarla grossolanamente,
  • lavare il broccolo, ridurlo in cimette e sulla base di ogni cima incidere il gambo in quattro parti come a formare una croce.
gnocchi romana vegan 1
  • Unire gli ortaggi in una padella capiente insieme al prezzemolo lavato e all'aglio sbucciato e tagliato grossolanamente,
  • porre sul fuoco e rosolare appena, quindi aggiungere quattro bicchieri d'acqua, regolare di sale e cuocere, mescolando ogni tanto, fin quando l'acqua di cottura non si sarà del tutto consumata.
gnocchi romana vegan 2
  • Nel frattempo mettere in una padella antiaderente un litro di acqua, aggiungere il dado vegetale granulare fatto in casa e portare a bollore,
  • quindi aggiungere il semolino e contemporaneamente mescolare con una frusta o con un cucchiaio di legno in modo da non far formare grumi,
  • cuocere fin quando non si arriverà ad ottenere una consistenza cremosa e molto densa
  • togliere quindi il semolino dalla padella e stenderlo su un foglio di carta forno livellandolo con una spatola fino ad ottenere lo spessore di un centimetro e lasciar raffreddare.
gnocchi romana vegan 3
  • Ungere quindi con un filo d'olio una pirofila, tagliare a pezzi il semolino e porlo nella pirofila coprendo tutta la sua superficie,
  • stratificare con gli ortaggi e cuocere in forno caldo a 200° per venticinque minuti,
  • a cottura ultimata sfornare e far riposare qualche minuto prima di porzionare.
gnocchi romana vegan 4

Come conservare lo sformato di semolino:

Lo sformato di semolino può essere conservato in frigorifero per uno/due giorni purché riposto in contenitori ermetici.

gnocchi alla romana 5

Potrebbero interessarti anche altre ricette con la zucca e altre ricette con i broccoli

Ilaria Zizza

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

hcs320

Eivavie

Come depurare l'acqua del rubinetto con i filtri in ceramica

corsi pagamento
seguici su facebook