banana bread cover

Il banana bread è una ricetta di origine anglosassone, nata per riutilizzare le banane troppo mature che risulta perfetta sia a colazione che a merenda, grazie alla sua consistenza soffice e umida che piace molto a grandi e piccini.

Il banana bread è un dolce davvero facile da preparare che rimane fragrante come appena sfornato per diversi giorni, anzi, se si ha la pazienza di farlo riposare, sarà ancora più buono e gustoso. Da servire a temperatura ambiente, il banana bread viene spesso tostato leggermente prima di servirlo con confetture o marmellate. Il suo impasto, inoltre, può essere arricchito con cioccolato fondente in pezzi o della frutta secca.

Ingredienti

  • 320 gr di banane mature già sbucciate
  • 1 uovo (60 gr)
  • 60 gr di burro chiarificato
  • 120 gr di farina 1
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 100 gr di zucchero di canna
  • olio e farina q.b. per lo stampo
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    40 minuti
  • Tempo Riposo:
    -
  • Dosi:
    per 6 persone
  • Difficoltà:
    bassa

 

Come preparare il banana bread: procedimento 

  • Ungere ed infarinare uno stampo per plumcake.
  • Affettare le banane, metterle in una terrina e schiacciarle con la forchetta fino ad ottenere una purea,
  • unire in un'altra ciotola capiente l'uovo sgusciato e il burro ed iniziare a lavorarli insieme con una frusta fino ad ottenere una cremina,
  • quando il burro si sarà quasi del tutto sciolto unire anche lo zucchero e continuare a montare,
banana bread 1
  • unire quindi la purea di banana
  • incoporare a seguire la farina, il sale e il bicarbonato
  • ed in fine aggiungere anche il lievito,
banana bread 2
  • trasferire il composto nello stampo, cospargerlo in superficie con dello zucchero di canna aggiuntivo e
  • cuocere in forno caldo a 180° per circa quaranticinque minuti,
  • a cottura ultimata, sformare delicatamente e far raffreddare il banana bread su una gratella.
banana bread 3

 

Come conservare il banana bread:

Il banana bread conserverà la sua fragranza per due, tre giorni: conservatelo sulla credenza ed abbiate cura di coprirlo con un canovaccio pulito; in alternativa, una volta freddo, si potrà affettare e congelare per poi scongelarlo all'occorrenza.

banana bread 4

 Potrebbero interessarti anche altre ricette di plumcake dolci

Ilaria Zizza

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram