Spaghetti integrali con salsa di capperi, zucchine e zenzero

Ecco come preparare la ricetta degli spaghetti integrali con salsa di capperi, zucchine e zenzero. Gli spaghetti sono un grande classico della cucina italiana, ma se siete alla ricerca di un'alternativa a i classici spaghetti di semola di grano duro, provate a preparare un piatto di pasta con degli spaghetti integrali.

La pasta integrale, compresi gli spaghetti, ha il vantaggio di avere un maggior contenuto di fibre rispetto alla pasta classica. Controllate bene gli ingredienti indicati sulla confezione per essere certi che la pasta che state acquistando sia stata davvero realizzata con farina integrale e non con farina raffinata a cui poi sia stata aggiunta della crusca.

Potrete condire i vostri spaghetti integrali per preparare un primo piatto estivo veloce che potrete servire anche freddo, come se si trattasse di un'insalata di pasta, con l'accorgimento di risciacquare gli spaghetti sotto l'acqua fredda subito dopo averli scolati.

Le zucchine e i capperi vi regaleranno un buon sapore d'estate e donerete un tocco di gusto in più al piatto grazie al succo di limone e allo zenzero in polvere. Se amate molto lo zenzero, potrete aggiungere al piatto anche un pochino di zenzero fresco tritato. Ecco gli ingredienti e tutte le istruzioni per preparare gli spaghetti integrali con salsa di capperi, zucchine e zenzero.

Ingredienti

  • 160 grammi di spaghetti integrali
  • 1 zucchina di medie dimensioni
  • 1 cucchiaio di salsa di soia (facoltativo)
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco per condire
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • 4 foglie di basilico fresco per guarnire
  • 1 pizzico di sale e di pepe
  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Tempo Riposo:
    -
  • Dosi:
    per 2 porzioni
  • Difficolta:
    bassa

Preparazione

Partiamo dalla scelta degli spaghetti. Per questa ricetta abbiamo utilizzato degli spaghetti integrali di farro, ma potrete scegliere anche altri tipi di spaghetti integrali, in base ai vostri gusti, ancora meglio se sono stati realizzati con ingredienti provenienti da agricoltura biologica. Li troverete facilmente nei negozi di alimentazione naturale e in alcuni supermercati.

Il secondo ingrediente a cui porre particolare attenzione in questa ricetta è rappresentato dai capperi. Potrete infatti scegliere tra capperi sotto sale o capperi sott'aceto. Ricordate però che questo tipo di capperi conservati possono risultare davvero molto saporiti. Quindi il consiglio è di risciacquarli bene in un colino con acqua fredda prima di utilizzarli per condire il vostro piatto di spaghetti integrali. Dato che i capperi saranno molto saporiti, regolatevi con la quantità di sale da aggiungere all'acqua di cottura della pasta. Se non amate molto il sapore dei capperi, potete sostituirli, ad esempio, con le olive nere.

Potrete utilizzare zucchine cotte al vapore oppure saltate in padella. Lavate le zucchine e affettatele a cubetti. Scegliete il vostro metodo di cottura preferito. Le zucchine stufate in padella con un filo d'olio cuoceranno in 10 minuti circa, in corrispondenza con i tempi di cottura della pasta.

Cuocete gli spaghetti al dente in acqua leggermente salata. Prima che siano pronti verificate il grado di cottura delle zucchine. Unite alle zucchine anche i capperi e trasferite il tutto in una padella capiente che possa contenere anche gli spaghetti.

spaghetti integrali ricetta

Quando gli spaghetti saranno pronti, scolateli e versateli direttamente nella padella dove avrete unito le zucchine e i capperi. Condite con due cucchiai di olio extravergine, aggiungete lo zenzero e se volete anche la salsa di soia. Saltate brevemente il tutto in padella a fiamma media. Terminate il condimento con il succo di limone e con il prezzemolo fresco tritato. Regolate di sale e di pepe. Guarnite i piatti con delle foglie di basilico fresco prima di servire.

Marta Albè
(Testi e Foto)

Per altre ricette di primi piatti guarda anche:

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram