riso basmati speziato
Come preparare la ricetta indiana del riso basmati speziato con piselli e anacardi

Il riso basmati è una varietà di riso molto profumata. Il suo sapore caratteristico e delicato lo rende adatto all'abbinamento con diverse spezie, con particolare riferimento allo zenzero e al cumino, come è tipico delle ricette indiane.

Potrete inserire il piatto che vi proponiamo oggi nel vostro archivio di ricette vegetariane e vegane per stupire i vostri ospiti in occasione di un pranzo o di una cena speciale. Ecco come preparare in casa il riso basmati speziato con carote, piselli e anacardi.

Ingredienti

  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    15 o 35 minuti
  • Tempo Riposo:
    -
  • Dosi:
    per 2 persone
  • Difficolta:
    bassa

Procedimento per il riso basmati speziato:

Per preparare questa ricetta potrete utilizzare del riso basmati bianco o meglio ancora integrale. Tenete presente che il riso basmati integrale ha tempi di cottura più lunghi, dunque controllate bene le indicazioni sulla confezione.

Pelate e lavate le carote. Affettatele a cubetti. Sbollentatele insieme ai piselli freschi per 5 minuti. Preparate 750 ml di acqua leggermente salata o di brodo di verdure ottenuto secondo le vostre abitudini. Portate ad ebollizione il tutto in una pentola. Vi servirà per la cottura del riso basmati.

In una padella capiente versate 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e riscaldatelo brevemente. Versate il riso basmati e tostatelo per circa 1 minuto mescolando con cura con un cucchiaio di legno. Se volete ispirarvi alla cucina indiana, tenete conto che di solito si utilizzano olio di sesamo o burro chiarificato (ghee) per la cottura del riso.

Quindi unite nella padella con il riso un mestolo d'acqua o di brodo e aggiungete le spezie: cumino, zenzero in polvere, paprica e pepe nero. Se l'avete a disposizione (la potete trovare nei negozi di prodotti etnici) unite anche un pizzico di assafetida. Il suo gusto ricorda quello dell'aglio o della cipolla. In alternativa potreste fare rosolare uno spicchio d'aglio in padella insieme all'olio extravergine prima di iniziare la cottura del riso basmati.

Unite alla preparazione un altro mestolo di acqua bollente o di brodo di verdure e versate in padella anche le carote e i piselli. Proseguite aggiungendo acqua o brodo come per la normale cottura di un risotto. I tempi di cottura sono di circa 15 minuti per il riso basmati bianco e di circa 35 minuti per il riso basmati integrale.

riso basmati speziato ricetta

Quando il riso sarà quasi pronto (lo noterete perché avrà assorbito quasi tutto il liquido di cottura), riscaldate una piccola padella dove potrete tostare gli anacardi per qualche minuto. A questo punto quando il riso basmati sarà giunto a cottura non dovrete fare altro che condire con uno o due cucchiai di olio extravergine, unire gli anacardi tostati, regolare di sale e di pepe, mescolare e servire.

Lo potrete servire e gustare sia caldo che freddo, in versione estiva.

Marta Albè

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram