Crostatine al frutto di melograno

Ecco un'idea originale per utilizzare il melograno in cucina per la preparazione dei dolci. i suoi chicchi sono perfetti per guarnire delle crostatine fatte in casa, che farcirete con della crema al limone a base vegetale.

Per la preparazione di queste crostatine al melograno preferite ingredienti di origine biologica e dolcificanti naturali, come lo sciroppo di agave o di riso.

Ingredienti

  • 200 gr di farro o farina 0
  • 90 ml di acqua
  • 120 gr di esubero di lievito madre
  • 4 cucchiai d'olio extravergine
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • ½ cucchiaino di vaniglia in polvere
  • ½ bustina di lievito per dolci biologico
  • 200 ml di latte di riso o di mandorle
  • 20 gr di farina di riso
  • 6 cucchiai di sciroppo di riso o di agave
  • 2 cucchiaini di scorza di limone grattugiata
  • 2 cucchiaini di scorza di limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di curcuma
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 melograno per decorare
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Tempo Riposo:
    30 minuti
  • Dosi:
    per 3 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Crostatine al frutto di melograno: preparazione

Iniziate la preparazione delle crostatine dall'impasto per la base. In una ciotola versate la farina, lo sciroppo di agave o di riso, la scorza di limone grattugiata e la vaniglia in polvere. Unite anche mezza bustina di lievito per dolci in polvere e l'olio extravergine. Amalgamate gli ingredienti con le mani e iniziate ad impastare versando l'acqua a poco a poco, fino a formare un composto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti. L'impasto si ammorbidirà durante il tempo di riposo, poi lieviterà in forno.

Trascorso il tempo di riposo, suddividete l'impasto in 6 palline e stendetele con le mani o con l'aiuto di un matterello su 6 stampini per crostatine. Bucherellate il fondo con una forchetta e cuocete in forno a 180° per 20 minuti, fino a doratura. Per evitare che la base delle crostatine lieviti troppo, la potrete ricoprire con dei legumi secchi durante la cottura.

melograno

crostatine al melograno 2

Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione della crema al limone. Versate il latte vegetale in un pentolino, insieme allo sciroppo, alla vaniglia e alla scorza di limone. Aggiungete anche un pizzico di curcuma. Portate ad ebollizione. Abbassate la fiamma, versate la farina di riso e mescolate con una forchetta, fino a quando la crema non si addenserà. Controllate la dolcezza della crema e se occorre, aggiungete ancora un po' di sciroppo. Se serve, unite ancora un pochino di farina di riso. Spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Quando le basi delle crostatine saranno pronte, potrete farcirle con la crema al limone, una volta che si sarà raffreddata. A questo punto, sgranate il melograno e raccogliete i chicchi in una scodella. Aggiungete un cucchiaio di succo di limone e mescolate. Quindi guarnite le crostatine con i chicchi di melograno e servite.

Marta Albè

Leggi anche:

Melograno: come sgranarlo e come preparare il succo

 

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis