fregula lenticchie e zucchine

Come preparare la fregula lenticchie e zucchine, un primo piatto completo saporito e molto semplice da cucinare.

La fregula (o fregola) è una pasta di semola di grano duro tipica della Sardegna. Ricorda il cous cous, ma i suoi granelli sono più grandi. I chicchi di fregula, prima di essere confezionati, vengono tostati. La tostatura dona un sapore inconfondibile, molto più deciso rispetto a quello del cous cous. La fregula si differenzia dal cous cous anche per la cottura, che è del tutto simile a quella di qualsiasi tipo di pasta.

Le dimensioni dei granelli di fregula ricordano piuttosto il cous cous israeliano, i cui chicchi sono di dimensioni medie, rispetto al cous cous marocchino che troviamo normalmente nei supermercati, a grana molto più fine. La fregula è reperibile abbastanza facilmente nei negozi di alimentari più forniti, nel reparto della pasta o del riso.

Il gusto della fregula si sposa benissimo con le verdure e con i legumi. Per questo motivo, per prepararla, ho deciso di utilizzare sia le lenticchie che le zucchine, che ho potuto ancora raccogliere nell'orto. Per la cottura delle lenticchie seguite le istruzioni riportate sulla confezione a vostra disposizione, per capire se sia necessario l'ammollo (dipende dal tipo di lenticchie acquistate). Per rendere la ricetta ancora più particolare, ho aggiunto agli ingredienti dell'uva sultanina.

Ingredienti

  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    40 minuti
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficolta:
    bassa

Preparazione

Iniziate la preparazione della fregula dalla cottura delle lenticchie. Versatele in una padella dai bordi bassi coprendole con del brodo di verdure bollente, in quantità doppia rispetto al loro volume (controllate sempre le indicazioni di cottura per le lenticchie riportate sulla confezione). Se volete, unite anche un trito di carote e cipolle, per insaporirle. Cuocete le lenticchie fino a quando non avranno assorbito il brodo di cottura. Occorrono di solito circa 25-30 minuti.

Quando le lenticchie saranno giunte a metà cottura, versate l'uva sultanina essiccata in un bicchiere colmo d'acqua, per ammorbidirla. Lavate e tagliate le zucchine a cubetti e rosolatele in padella con un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva e un cucchiaino di rosmarino tritato. Portate ad ebollizione una pentola d'acqua, come per la cottura della pasta.

Quando l'acqua avrà raggiunto il bollore, versate la fregula, insieme ad una manciata di sale grosso, meglio se integrale. Il tempo di cottura è di circa 10-12 minuti. I granelli di fregula dovranno risultare al dente, ma non duri all'interno. Quando la fregula sarà quasi pronta, controllate la cottura delle lenticchie e unitele alle zucchine. Aggiungete agli ingredienti per il condimento anche l'uva sultanina scolata. Mescolate e saltate brevemente in padella.

fregula

A questo punto dovrebbe essere giunto il momento di scolare la fregula. Dopodiché versatela nuovamente nella pentola e unite tutti gli ingredienti per il condimento. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno e insaporite la fregula con due cucchiai di olio extravergine e con un cucchiaio di rosmarino tritato. Servitela la fregula calda, come primo piatto.

Marta Albè

Per altre ricette con le lenticchie guarda anche: 

Per altre ricette con le zucchine guarda anche: 

 

 

Lenticchie: proprieta', benefici e come sceglierle

 

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog