Chips di carote

Come preparare delle chips di carote? Ecco una ricetta alternativa alle classiche patatine. Le chips di carote non sono fritte, ma cotte al forno a bassa temperatura. Con lo stesso procedimento potrete preparare anche delle chips di patate, di zucchine o di patate dolci.

È sufficiente avere a disposizione degli ortaggi freschi e un normale forno. Le chips di carote sono croccanti e saporite. Sono perfette da servire come antipasto, contorno o aperitivo.

Ingredienti

  • 2 o più carote grandi
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine
  • Pepe nero in polvere
  • Sale fino integrale
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    40-45 minuti
  • Tempo Riposo:
    -
  • Dosi:
    per 3 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Chips di carote: preparazione

Lavate, mondate e sbucciate le carote. Con l'aiuto di un pelapatate ricavate da ogni carota delle strisce sottili. Lo spessore delle chips di carote dovrà essere di circa 2 o 3 millimetri, in modo che possano risultare croccanti dopo la cottura. Seguite lo stesso procedimento per tutte le carote che vorrete preparare. Con un po' d'attenzione, non vi sarà alcun tipo di scarto.

chips di carote 1

Quando tutte le fettine di carote saranno pronte, versatele in una ciotola. Occupatevi del condimento. Unite un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale fino integrale e un pizzico di pepe nero in polvere o macinato al momento. Mescolate le carote con un cucchiaio di legno, in modo da ottenere un condimento uniforme.

chips di carote 2

Preparate una teglia da forno rettangolare o rotonda. Rivestitela di carta da forno. Versate nella teglia le fettine di carota, distribuendole in modo che non risultino sovrapposte. Preriscaldate il forno a 140°C. Cuocete le chips di carote per 40-45 minuti, fino a quando non risulteranno croccanti.

chips di carote 3

A metà cottura, rigirate le fettine di carota con una spatola da cucina o con un cucchiaio di legno, in modo da facilitare la doratura delle chips da entrambi i lati. Potrete gustare le chips di carote sia calde che fredde, magari accompagnate da una salsina preparata in casa. Se risulteranno ben essiccate e croccanti, le potrete conservare per qualche giorno in un contenitore a chiusura ermetica.

Marta Albè

(Testi e foto)

LEGGI anche:

Contorni vegan: cipolline in agrodolce

Onion rings: la ricetta degli anelli di cipolla fritti

 

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram