Covid: l’Inps non paga più la quarantena

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per il 2021 l'indennità di malattia prevista per chi è in quarantena obbligatoria non sarà più erogata dall'INPS

La quarantena non è più considerata malattia e non sarà più pagata dall’Inps per il 2021 come invece è avvenuto durante il 2020.

Lo ha comunicato lo stesso Istituto pochi giorni fa attraverso una circolare in cui spiega che:

Il legislatore attualmente non ha previsto, per l’anno 2021, appositi stanziamenti volti alla tutela della quarantena di cui al comma 1 dell’articolo 26 in commento e che, pertanto, salvo eventuali interventi normativi, l’Istituto non potrà procedere a riconoscere la tutela previdenziale per gli eventi riferiti all’anno in corso.

Per i lavoratori fragili, cioè per coloro che per età o per patologie preesistenti sono maggiormente esposte ai rischi da Covid19, l’indennità in caso di quarantena continuerà a essere erogata dall’Inps per gli eventi che si sono verificati entro il 30 giugno 2021.

La quarantena obbligatoria scatta se si entra in contatto con una persona risultata positiva al Covid e ha una durata di dieci giorni per le persone non vaccinate e di sette per chi invece è vaccinato.

Poiché non tutte tipologie di lavoro possono essere svolte in smatworking da casa, resta da capire chi erogherà l’indennità per il 2020. Non è chiaro se l’onere ricadrà sul datore di lavoro o se il lavoratore dovrà rinunciare alla retribuzione e alla malattia per tutta la durata della quarantena. Si attende dunque un chiarimento – o una proroga – da parte del governo.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte di riferimento: INPS

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook