Arriva la Vespa elettrica, da ottobre le prenotazioni: caratteristiche e prezzo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Da ottobre per le strade italiane circolerà un vecchio mito, rispolverato in chiave ecologica. È la nuova Vespa elettrica. L’iconica due ruote Piaggio torna a zero emissioni, in alternativa alle versioni che utilizzano combustibili ben più inquinanti.

Annunciata in occasione dell’EICMA, la Vespa elettrica sarà prodotta a partite da settembre a Pontedera, in provincia di Pisa, nello stesso luogo in cui venne realizzata la prima Vespa, nel lontano 1946.

Pensata per le grandi città, dove sono già presenti le colonnine elettriche, o per chi ha la possibilità di ricaricarla in garage. Per tutti gli altri c’è comunque una buona notizia: da marzo del 2019 sarà disponibile anche l’alimentazione ibrida.

Caratteristiche

Dotata di un motore elettrico da 4 kW, pari a 5,4 CV, la nuova Vespa avrà prestazioni superiori a quelle di un tradizionale scooter 50 cc, soprattutto per quanto riguarda l’accelerazione. Inoltre, dispone di due modalità di guida, una Eco, che limita la velocità a 30 km/h ma aumenta l’autonomia, e la seconda Power, che mette in primo piano le prestazioni.

Secondo Piaggio, il mezzo può garantire un’autonomia massima di 100 km con una sola carica grazie alla batteria agli ioni di litio e a un sistema di recupero dell’energia cinetica nelle fasi di decelerazione.

Vespa smart

Un occhio anche alle tecnologie e alla comunicazione tra veicoli. La nuova Vespa Elettrica infatti è anche intelligente ed è stata predisposta per adottare in futuro soluzioni oggi in fase di sviluppo come il riconoscimento della presenza di persone e veicoli nelle vicinanze, segnalazioni sul traffico e mappature istantanee.

vespa elettrica1

Questa nuova generazione di veicoli conoscerà a fondo il suo proprietario: lo riconoscerà in modo automatizzato senza chiave o telecomando, anticiperà le sue abitudini, interagirà con altri devices e con gli altri veicoli in circolazione e permetterà un grado di personalizzazione della user experience che difficilmente riusciamo a immaginare oggi” promette Piaggio.

Quando

Si comincia da ottobre, quando sarà possibile prenotare la nuova Vespa elettrica. I primi esemplari saranno prenotabili solo online all’inizio del mese. Successivamente, lo scooter sarà gradualmente immesso sul mercato da fine ottobre per raggiungere la piena commercializzazione a novembre, in concomitanza col salone di Milano EICMA 2018.

vespa elettrica3

Prezzo

Secondo quanto reso noto dal Gruppo Piaggio, il prezzo sarà allineato alla fascia alta della gamma Vespa attualmente in commercializzazione, quindi circa 6mila euro.

Oppure ci sarà la possibilità di noleggio a lungo termine, con rate di circa 300 euro al mese.

Una cifra, ci spiace dirlo, non proprio alla portata di tutte le tasche. Purtroppo.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook