Sciopero a Roma: giovedì nero per metro, bus e treni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Roma in tilt oggi, 22 marzo. Lo sciopero del trasporto pubblico renderà più difficile la vita di chi deve spostarsi all’interno della Capitale. A complicare la situazione anche il maltempo. Il Comune ha lanciato l’allerta meteo dalla serata di ieri e per le prossime 24-36 ore.

Oggi, per tutto il giorno, a rischio tutti i mezzi pubblici della Capitale, a causa dello sciopero di 24 ore proclamato dai sindacati Faisa Confail, Orsa e Usb.

Saranno a rischio sia gli autobus della rete atac che quelli periferici gestiti dalla Roma Tpl. Inoltre, stop anche per tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle, Roma Civitacastellana-Viterbo.

In ogni caso, il servizio sarà regolare durante le consuete fascia di garanzia, questa mattina fino alle 8,30 e nel pomeriggio, dalle 17 alle 20. Al di fuori di queste due fasce orarie, il trasporto potrebbe non essere regolare. Coinvolti anche i bus notturni.

Fa sapere il Comune che durante le ore di sciopero non saranno attive le Zone a traffico limitato diurne del Centro storico e di Trastevere. Il transito sarà quindi consentito anche ai veicoli privi di permesso.

Inoltre, il Centro Funzionale Regionale ha reso noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’estensione di Avviso di condizioni meteorologiche avverse a causa del

“persistere di venti forti o di burrasca nord-orientali, con raffiche di burrasca forte, sui settori settentrionali. Mareggiate lungo le coste esposte”.

Un giovedì nero per gli abitanti della Capitale che dovranno vedersela sia con lo sciopero che col maltempo. Un inizio di primavera tutt’altro che roseo.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook