Moveo, lo scooter elettrico che si ripiega e si trasporta come un trolley

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Elimina il problema del parcheggio, non inquina e può essere trasportato ovunque. È Moveo, il rivoluzionario e ultra leggero scooter elettrico pieghevole realizzato dal gruppo Antro, azienda ungherese dedicata allo sviluppo di eco-mezzi di trasporto. Lo scooter ripiegabile su sé stesso può essere, quindi, trascinato grazie a due ruote supplementari, come una valigia trolley. O caricato comodamente in macchina.

Grazie alle sue caratteristiche specifiche, Moveo non solo consuma un terzo dell’energia necessaria a un motorino medio oggi su strada, ma può anche essere ricaricato comodamente da casa o dall’ufficio. Le sue esigenze di storage, infatti, consentono di collegare la batteria direttamente a qualsiasi presa elettrica. Nella sua forma attuale, pesa 25 kg e raggiunge una velocità massima di 45 km/h, mentre la sua batteria ha un’autonomia di di 35 km a carica, della durata di appena un’ora quando è a zero.

Ma non è tutto questo che rende Moveo speciale, quanto il fatto che quando gli utenti arrivano a destinazione, invece di dover cercare un parcheggio, dovranno semplicemente ripiegare il veicolo, in appena due minuti. A questo punto Moveo potrà essere trasportato come una valigia, grazie alle sue rotelle e a una maniglia integrata. Il tutto proteggendo gli utenti, che grazie ala particolare designer non entrano mai in contatto con le componenti sporche, come le gomme o il motore.

moveo 4

moveo 3

Attualmente si tratta ancora di un prototipo, il terzo realizzato dal gruppo, ma dovrebbe entrare in produzione a partire dal prossimo anno, mentre è aperta la ricerca di partner commerciali per il suo sviluppo su larga scala. Ci sono due scenari possibili per la produzione iniziale: se arriveranno fondi sufficienti, la produzione di massa inizierà con 15.000 veicoli ogni anno; se i soldi saranno di meno, la produzione prenderà il via con 4.000 scooter. “Nel primo caso, il prezzo all’utente finale netto sarebbe di 3.100 dollari, nel secondo caso 4.600“, ha spiegato Tamás Slezak, amministratore delegato della società Moveo, che è stata istituita per sviluppare lo scooter.

Roberta Ragni

Leggi anche:

Incentivi biciclette e motorini elettrici: Bologna stanzia 380 mila euro per il 2013

BMW Motorrad C evolution, lo scooter elettrico con prestazioni da moto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook