La metro di Milano risparmia 70 mila Kg di CO2 con i pannelli solari

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Grazie alfotovoltaico in tre mesi, le 2“>emissioni di CO2 della metropolitana di Milano sono state ridotte di 70 mila kg. Come dire: valori equivalenti a 833 vetture di piccola cilindrata che si spostano da Roma a Milano.

Un risultato importante, in special modo se si considera che deriva da un mezzo di trasporto pubblico. E questa non è che la punta dell’iceberg di un “piano” di risparmio che, in tre anni, consentirà alla rete metropolitana milanese di “guadagnare” 14 milioni di kWh.

In questi giorni è stato reso noto l’andamento dei primi tre mesi di funzionamento della Linea 1 del metrò di Milano, che dallo scorso Novembre è alimentata a energia solare, grazie all’installazione di una serie di pannelli fotovoltaici sul tetto del deposito della Atm di Precotto, nella zona nord orientale del capoluogo.

L’impianto, che si estende su 23 mila metri quadri, è in grado di erogare fino a 1,4 milioni di kWh all’anno, rappresenta una delle più vaste installazioni di energia solare esistenti in Italia, e alla collettività non costa nemmeno un centesimo.

L’installazione dei pannelli solari, infatti, è stata realizzata attraverso un finanziamento tramite terzi: ad occuparsene è stata la Dedalo ESCO, azienda di Bergamo costituita nel 2008 che si occupa di “energy management”, ovvero lo sviluppo in ambito pubblico e privato di energie rinnovabili attraverso progetti specifici.

I pannelli solari che alimentano la linea 1 della metrò di Milano sono stati installati a spese della stessa Dedalo, la quale versa alla Atm un canone mensile per l’affitto del tetto e si ripaga attraverso il Conto Energia.

Dal canto suo, lAzienda milanese dei trasporti (che nelle scorse settimane, nell’ottica di un piano di mobilità sostenibile, ha presentato il primo bus a idrogeno) ottiene un doppio vantaggio: la riscossione del canone e il pagamento dell’energia fotovoltaica a un prezzo inferiore a quello di mercato.

Piergiorgio Pescarolo


Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook