Plastica in cambio di biglietti Atac: a Roma 100.000 le bottiglie riciclate in un solo mese!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Centomila è il numero di bottiglie riciclate in un mese dalle macchine mangia plastica installate a Roma il 23 luglio. Un ottimo risultato che fa ben sperare per il futuro sostenibile della capitale!

Stiamo parlando dell’iniziativa + Ricicli + Viaggi, grazie alla quale ogni 30 bottiglie di plastica inserite nelle macchinette Coripet, installate nelle stazioni di Piramide, San Giovanni e Cipro, si ottiene un biglietto per viaggiare sui mezzi pubblici.

L’iniziativa era stata presentata il 23 luglio e in questo mese di prova si è rivelata un vero e proprio successo, come ha sottolineato Virginia Raggi:

“La campagna +Ricicli+Viaggi è un vero e proprio successo: ben 100mila le bottigliette riciclate nelle metro di Roma in poco più di un mese. Numeri che ci raccontano una formula vincente ed un’attenzione crescente nei confronti della sostenibilità ambientale.”

Successo dovuto probabilmente anche alla semplicità di utilizzo delle macchine mangia plastica che, nonostante alcuni malfunzionamenti temporanei e ritardi nello svuotamento delle bottiglie, permettono ai viaggiatori di riciclare la plastica in modo davvero rapido e intuitivo.

Basta infatti inserire una bottiglia nella macchinetta per ottenere in cambio un credito o un ecobonus sul cellulare, utilizzabili per acquistare titoli di viaggio. Complimenti alla capitale!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook