metro B1

Oggi è stata inaugurata a Roma la nuova metro B1, che collega piazza Bologna a piazza Conca D'Oro. Un piccolo passo in avanti verso una mobilità più sostenibile, anche se non mancano ritardi, problemi e contestazioni.

La nuova metro romana infatti doveva essere inaugurata già diverse settimane fa, ma una serie di ritardi ne hanno rimandato l'apertura: rinvio dopo rinvio, in Comune la situazione stava diventando incandescente. Poi l'annuncio a sorpresa di martedì scorso: la metro b1 verrà finalmente inaugurata!

Stamattina, alle 5.30 (orario della prima corsa), il sindaco della Capitale, Gianni Alemanno insieme all'assessore alla Mobilità, Antonello Aurigemma, hanno tagliato il nastro, dando il via libera ufficiale ai nuovi treni.

"Oggi è una giornata importante - ha commentato soddisfatto Alemanno - È stato fatto un enorme lavoro. Dal punto di vista tecnologico questa linea è all'avanguardia. Dall'ultima inaugurazione di una metropolitana sono passati 12 anni, era il Giubileo".

Dopo l'inaugurazione il sindaco e l'assessore sono saliti a bordo del primo nuovo treno della metro b1, insieme all'amministratore delegato di Atac, Carlo Tosti, quello di RomaMetropolitane, Federico Bortoli, e il progettista Paolo Desideri - per un sopralluogo da Conca d'Oro, capolinea della nuova tratta, alle fermate di viale Libia e piazza Annibaliano.

Ma in realtà i problemi sono numerosi: questa nuova metro potrebbe risultare inizialmente un vero e proprio flop, perché mancano ancora i parcheggi previsti a piazza Conca d'Oro e in piazza Annibaliano, ma Alemanno è ottimista: "Da oggi - ha detto - avremo circa 20 mila passeggeri in più nella nostra metropolitana, anche se la portata è di 24 mila l'ora. La capacità di espansione della linea è veramente notevole, anche perché sarà prolungata fino alla Bufalotta".

Ma c'è di più! Secondo l'ADUC – associazione dei consumatori - che ha fatto un controllo sulla linea, "alcune scale mobili non hanno pensilina: cosa succederà quando ci saranno i temporali? I vagoni sembra che provengano dal terzo mondo, sono impiastricciati dai soliti imbrattatori, sia all'interno che all'esterno. Al tutto si aggiunge la sporcizia. La cavea di accoglienza della stazione Annibaliano: speriamo che non si trasformi in una piscina. E il parcheggio annesso è di là da venire: ci domandiamo quali sono stati i problemi visto che il tempo per realizzarlo c'era tutto. Quattro fermate, infine, sono costate 733 milioni di euro: Roma avrà così 41 chilometri di metropolitana, mentre Londra ne ha 460, Madrid 293 e Parigi 215".

Insomma, proprio come per i progetti sulla realizzazione delle piste ciclabili, Roma è ancora una volta agli ultimi posti in Europa e nel mondo.

Verdiana Amorosi

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram