MEZZO_EQUINO_1Pronti a galoppare per le strade della città? Lo scorso 23 marzo presso lo Spazio Risonanze dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, durante la quarta edizione del Lucky Strike Designer Award Italy, uno dei più prestigiosi premi di design rivolto a laureati e laureandi, è stato presentato "1/2 Equino", un nuovo scooter amico dell'ambiente.

Giunto tra i finalisti con menzione d'onore,  il designer Marcello Pirovano (Politecnico di Milano) ha presentato uno scooter-bike a cavalcata assistita a emissioni zero che non ha nulla da invidiare, in quanto a prestazioni, ad un tradizionale veicolo a due ruote 50cc.

Il nuovo ciclomotore deve il suo nome zoomorfo all'innovativo concetto di ricarica delle batterie che ricorda un fantino in corsa con il suo destriero. In effetti in momenti di scarsa autonomia delle batterie, il pilota può continuare a guidare "cavalcando" il mezzo. In che modo? Niente redini o frustino, basta puntare i piedi sulle pedivelle, alzarsi dal sellino e caricare e scaricare il proprio peso ripetutamente per brevi cicli di 1-2 minuti.

L'energia prodotta in questo modo sarà accumulata da un generatore a dinamo accoppiato ad un volano e trasformata in una piccola quantità di energia in grado di mantenere operative le batterie.

progetto mezzo equino

Il progetto ½Equino mira a rendere il trasporto urbano più sostenibile e rispettoso dell'ambiente anche attraverso il programma di condivisione di scooter-sharing. I "Maneggi Urbani", disposti strategicamente presso stazioni ferroviarie o metropolitane, diventerebbero in questo modo un ulteriore supporto, insieme al servizio di noleggio delle biciclette e delle auto, alla rete di mobilità pubblica locale di grandi città italiane o internazionali.

Alberto Maria Vedova


dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram