THEKPV, la bici elettrica senza pedali alimentata a pannelli solari

thekpv2

Non c'è la presa di corrente a portata di mano? È un problema con un veicolo elettrico. Ma non desta grande preoccupazione se il veicolo in questione è alimentato a pannelli solari. È il caso del THEKPV (acronimo che indica The Hybrid Electric Kinetic Photovoltaic Vehicle), a metà tra una bici e un piccolo scooter elettrico che funziona attraverso l'azione coordinata delle batterie e dei pannelli fotovoltaici.

L'aspetto non sarà il massimo dell'eleganza, ma per gli appassionati di tecnologie green, questo non avrà molta importanza. Il fatto curioso è che, nelle dimensioni di una mini-bike, sono presenti un accumulatore al litio, una serie di pannelli solari e un sistema di recupero dell'energia in frenata. Il tutto, come se non bastasse, pesa meno di 20 kg.

Il suo inventore, l'americano Terry Hope, ha realizzato, su un semplicissimo telaio composto da un cannotto sterzo con relativa forcella, un “cestino” centrale che ospita la batteria, un tubo reggisella e un piccolo carro posteriore, un veicolo a due (minuscole) ruote sul quale la parte più vistosa è rappresentata da cinque pannelli solari – tutti sistemati nella parte anteriore – che sviluppano 50 W e alimentano le batterie al litio in grado di essere ricaricate in brevissimo tempo: da 15 a 30 minuti. In più, è presente il sistema di recupero dell'energia in frenata.

thekpv1

Dal canto nostro, non possiamo che prendere atto di questa nuova invenzione. Ci prendiamo solo la libertà di avanzare un piccolo appunto: il progetto sarebbe stato ancora più interessante con l'applicazione dei pedali (un “obbligo” per evitare il rischio di restare a piedi quando non c'è il sole), e con il montaggio di ruote più grandi.

Per maggiori info: www.thekpv.com

Piergiorgio Pescarolo



 

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento