quad_elettrico
Dove non arriva il petrolio, o dove la distribuzione di carburante è difficoltosa, ecco l'energia elettrica. È l'uovo di Colombo, soprattutto se si tratta di un territorio, isolato, ma che non ha problemi di approvvigionamento idrico. In questi giorni, le cronache scozzesi si occupano di Knoydart, un remoto villaggio nelle West Highlands, isolato dalla rete stradale nazionale. Gli abitanti della località, per sopperire alla mancanza di carburante, hanno deciso di utilizzare dei quad elettrici per una serie di servizi eco friendly della comunità.

L'impiego del quadriciclo a zero emissioni fa parte di un vasto progetto nazionale (la Community Powerdown Intiative) orientato sul risparmio energetico, attraverso un consorzio di 25 comunità che operano insieme in una serie di iniziative per la riduzione delle emissioni nocive.

Gwen Barrell, responsabile di Knoydart del progetto Powerdown, spiega che il quad elettrico è in grado di aggirare le difficoltà di approvvigionamento del carburante fossile nel villaggio: Far arrivare benzina e gasolio è un serio problema. E dato che possiamo contare in un surplus di elettricità prodotto dalla nostra centrale idroelettrica, viene naturale pensare all'impiego di veicoli elettrici, come il quad: più agile, ecologico, economico e facile nella manutenzione rispetto ai motori a benzina o a gasolio”.

Inverie_Knoydart

C'è da aggiungere che, per le condizioni non certo ottimali delle strade della zona (molte sono sterrate, e in continui saliscendi) l'impiego di un altro veicolo elettrico potrebbe risultare deleterio. Knoydart non è un'area urbana.

Anche per questo, il quad elettrico servirà per una serie di servizi dedicati a un sistema di eco sostenibilità già in atto secondo il programma Powerdown. Con un carrello attaccato, infatti, trasporterà letame dai campi e dalle stalle e rifiuti organici da un eco – campeggio verso un grande impianto di compostaggio situato nelle vicinanze.

Piergiorgio Pescarolo


monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram