scooterino

Dite addio al traffico, alla ricerca disperata di un parcheggio, all'infinita attesa degli autobus e alla Metro troppo affollata. Prendete il motorino in condivisione! Da oggi chiedere un passaggio è a portata di app!

Ecco, infatti, la nuova applicazione per la mobilità sostenibile dedicata a moto e motorini Scooterino, che sta per arrivare ufficialmente a Roma con l'obiettivo di mettere in contatto chi si sposta su due ruote nella capitale.

Come funziona? In pratica, passeggeri e scooteristi che vanno nella stessa direzione, condivididono tragitto e spese. È il modo di fare "car pooling" sullo scooter in totale sicurezza. Ed è già possibile accedere al sito web del servizio, dove viene offerto un passaggio gratis per i primi 1000 iscritti.

Quanto costa? L'idea è di pagare direttamente al proprietario dello scooter un rimborso per il passaggio ricevuto. Lo scooterista passerà a prendere l'utente che ha richiesto un passaggio portando con sé obbligatoriamente un casco per il passeggero. Il pagamento avviene a termine corsa utilizzando la app.

scooterino2

scooterino3

Si può pagare facilmente con carta ricaricabile, carta di credito, Paypal o Poste Pay. Il servizio propone passaggi in scooter a costi economici, in competizione persino con i mezzi pubblici. Ogni giorno con Scooterino si possono incontrare persone interessanti e fare nuove amicizie. E, soprattutto, si contribuisce a ridurre l'inquinamento e il traffico nella tua cittá, condividendo passaggi!

Roberta Ragni

Leggi anche:

Mobilita' sostenibile: nel 2015 a Milano arriva lo scooter sharing

Carpooling: ecco perché in Italia non decolla. Intervista a Lorenzo Carbone di Avacar.it

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram