Bio-Bus Press 1

È alimentato dai rifiuti umani, non solo quelli alimentari ma proprio dalle feci. Inutile storcere il naso. In Inghilterra, precisamente a Bristol, farà il suo debutto Bio-Bus, il veicolo alimentato dai nostri escrementi. C'è posto per 40 persone a bordo.

Qualunque sorrisetto ironico e qualunque battuta sulla puzza dei gas di scarico è superflua, se si considera che le auto a benzina emettono odori decisamente più dannosi. Lunedì 24 novembre lo speciale bus andrà da Bath a Bristol usando solo il suo speciale carburante. Si parte alle 8, quando i primi passeggeri paganti saliranno a bordo.

Come funziona? Il Bio-Bus funziona usando il gas generato attraverso il trattamento delle acque di scarico e attraverso i rifiuti alimentari, inadatti al consumo umano e contribuisce a migliorare la qualità dell'aria urbana visto che produce meno emissioni rispetto ai motori diesel tradizionali.

Può percorrere 300 km con un pieno di gas generato a Bristol dall'impianto di depurazione gestito da Geneco, una filiale della Wessex Water.

Fino a 10.000 passeggeri potranno viaggiare sulla A4 durante il periodo di prova di quattro settimane, che è disponibile non solo per i viaggi verso l'aeroporto, ma anche per quelli locali lungo il percorso attraverso Saltford, Keynsham, Brislington, Knowle e Hengrove,” spiega Collin Field, direttore del a Bath Bus Company, ha detto:

Non si tratta in realtà del primo sistema pensato per essere alimentato coi rifiuti prodotti dal nostro corpo. Da qualche anno infatti si lavora sulla pipì per ricavare i futuri carburanti per razzi e veicoli spaziali ma anche per le auto, al posto della inquinante benzina.

AGGIORNAMENTO del 15 marzo: da mercoledì 25 marzo l'autobus circolerà per 4 giorni a settimana sulla linea del servizio 2, che collega Cribbs Causeway a Stockwood. Se anche questa tratta riscuoterà successo, il bus alimentato dalle feci potrebbe essere introdotto in nuove linee.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Combustibile: dalla pipì il nuovo carburante per razzi e veicoli spaziali?

Urina: sarà la benzina del futuro?

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram