Via libera agli spostamenti tra tutte le Regioni dal 3 giugno, è ufficiale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il governo ha deciso: dal 3 giugno sarà consentito spostarsi tra Regioni. E senza obbligo di quarantena. A 3 mesi circa dall’inizio del lockdown, ci si potrà spostare liberamente in tutto il Paese. Addio autocertificazione, addio motivi di urgenza, salute o lavoro.

Lo ha annunciato il ministro della Salute, Roberto Speranza, al termine del vertice convocato dal premier Giuseppe Conte con i capi delegazione della maggioranza, dopo aver consultato anche i presidenti delle Regioni:

“Il decreto legge vigente prevede dal 3 giugno la ripresa degli spostamenti infraregionali. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti. Monitoreremo ancora nelle prossime ore l’andamento della curva”.

Una svolta quasi inattesa, dopo le polemiche sulla situazione di Lombardia e Piemonte. Ma l’ultimo Report sui dati del contagio parla chiaro: tutti i nostri parametri sono dentro le soglie. Per gli esperti, non ci sono criticità né “spie di allarme”, neanche nelle Regioni “incriminate.

I principali risultati del del monitoraggio degli indicatori per la cosiddetta Fase 2 per la settimana tra il 18 e il 24 maggio, presentato nel Report realizzato da Cabina di regia e Istituto superiore di sanità, ci dicono che:

  • l’incidenza settimanale rimane molto eterogenea nel territorio nazionale. In alcune Regioni il numero di casi è ancora elevato denotando una situazione complessa ma in fase di controllo. In altre il numero di casi è molto limitato. Si raccomanda pertanto cautela specialmente nel momento in cui dovesse aumentare per frequenza ed entità il movimento di persone sul territorio nazionale;
  • non si registrano segnali di sovraccarico dei servizi assistenziali ospedalieri sul territorio nazionale;
  • si osservano livelli di resilienza in miglioramento.

Stando a questi dati, quindi, non è stata ritenuta necessaria l’esigenza di mantenere il blocco. Dal 3 Giugno, quindi, ci si potrà spostare tra tutte le Regioni di Italia (tranne per chi è sottoposto a quarantena per Covid-19).

Fonte: Ansa, ministero della Salute

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook