Incentivi auto 2021, in Lombardia bonus fino a 8000 euro per l’acquisto di moto e veicoli ecologici

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La giunta regionale della Lombardia ha adottato una delibera che prevede incentivi per l’acquisto di nuove auto elettriche, ma anche  moto e veicoli a basso impatto ambientale con sconti fino a 8.000 euro per gli anni 2021 e 2022 che sarà possibile cumulare con gli incentivi statali 2021 per un abbattimento del prezzo di acquisto che può arrivare in certi casi fino a ben 18.000 euro.

Gli ecobonus regionali lombardi, finanziati con una cifra complessiva di 36 milioni di euro, partiranno l’1 marzo. A partire da questa data sulla piattaforma www.bandi.regione.lombardia.it sarà possibile per i cittadini inoltrare la domanda, mentre entro il 23 febbraio saranno pubblicate le modalità di adesione alle agevolazioni ed eventuali limitazioni come prezzo di acquisto o di potenza.

Una volta presentata la domanda, ci si potrà recare dal concessionario, che sconterà l’incentivo in fattura e sarà poi a sua volta rimborsato dalla Regione Lombardia.

Attenzione: i contributi saranno erogati fino ad esaurimento dei fondi e concessi in ordine cronologico di presentazione della domanda.

Il nuovo piano regionale di incentivi è rivolto all’acquisto di moto e auto elettriche, auto ibride e a idrogeno, ma anche con motorizzazioni tradizionali benzina o Diesel Euro 6, oppure a GPL o metano se rispettano determinati parametri in termini di emissioni di CO2 e NOx.

Possono essere veicoli di nuova immatricolazione, ma anche immatricolati dopo l’1 gennaio 2021, dunque già acquistati tra l’1 gennaio e il 28 febbraio 2021.

Per averne diritto è necessario rottamare o anche radiare per esportazione un’auto benzina fino alla classe Euro 2 o Diesel fino ad Euro 5, tranne che per auto elettriche o a idrogeno, per le quali è previsto un contributo ridotto del 50% anche se non si rottama.

Di seguito l’ammontare degli incentivi regionali Lombardia 2021 nel dettaglio:

  • 8.000 euro per auto a emissioni zero (dunque elettriche o a idrogeno) con rottamazione, 4.000 euro senza rottamazione
  • 5.000 euro per auto con emissioni di CO2 inferiori o uguali a 60 g/km e di NOx inferiori o uguali a 85.8 mg/km
  • 4.000 euro per auto con emissioni di CO2 inferiori o uguali a 60 g/km e di NOx inferiori o uguali a 126 g/km
  • 4.000 euro per vetture con emissioni di CO2 comprese tra 60 e 110 g/km e di NOx inferiori o uguali a 85,8 mg/km
  • 3.000 euro per auto con emissioni di CO2 comprese tra 60 e 110 g/km e di NOx inferiori o uguali a 126 mg/km
  • 3.000 euro per auto con emissioni di CO2 comprese tra 110 e 145 g/km e di NOx inferiori o uguali a 85.8 mg/km
  • 2.000 euro per auto con emissioni di CO2 comprese tra 110 e 145 g/km e di NOx inferiori o uguali a 126 mg/km

Sono previsti anche bonus fino a 3.000 euro per l’acquisto di un motoveicolo elettrico (di categoria L) con contestuale rottamazione di un’auto o moto inquinante e fino a 1.000 euro senza rottamazione. A questa tipologia di mezzi sono riservati 1,8 milioni di euro sia per il 2021 che per il 2022 fino al 30 giugno.

Gli incentivi per l’acquisto di ciclomotori e motoveicoli elettrici consistono in:

  • 30% di sconto sul prezzo base di acquisto (il modello base indicato a listino, senza optional) fino a un massimo di 3.000 euro in caso di radiazione auto;
  • 20% di sconto sul prezzo di acquisto fino a un massimo di 2.000 euro in caso di radiazione moto;
  • 10% di sconto sul prezzo base di acquisto fino a un massimo di 1.000 euro max senza radiazione.

Le domande per gli incentivi moto Lombardia 2021 sono ammesse alle seguenti condizioni:

  • radiazione per demolizione di un’auto di categoria M1 per il trasporto persone (benzina fino a euro 2/II incluso e/o Diesel fino a euro 5/V incluso) o per esportazione all’estero (solo Diesel euro 5/V), oppure radiazione per demolizione di un veicolo di categoria L di classe fino a euro 2 compreso;
  • sconto di almeno il 7% da parte del venditore sul prezzo base di acquisto (listino, modello base), al netto di eventuali allestimenti opzionali.

Fonte: Regione Lombardia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureato in Comunicazione all'Università di Siena e giornalista dal 1995, ha un'esperienza pluriennale come redattore automotive. Ha lavorato per riviste, TV e testate online specializzate di diffusione nazionale. Su greenMe.it si occupa di mobilità sostenibile e auto ecologiche
Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook