@r.classen/Shutterstock

Clean Cities, parte il tour nei capoluoghi italiani per promuovere la mobilità sostenibile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La ripartenza ecologica dell’Italia deve iniziare dalle città: è questo il messaggio lanciato dalla nuova campagna di Legambiente Clean Cities. L’iniziativa è concepita come un lungo viaggio attraverso 14 capoluoghi italiani, da Milano a Catania, per avvicinare cittadini e istituzioni ad una mobilità urbana innovativa, più elettrica, più sostenibile e più condivisa.

Clean Cities, campagna nata in sostituzione della storica manifestazione itinerante “Treno Verde” (che quest’anno si è fermata per via dell’emergenza sanitaria) partirà lunedì 8 marzo per concludersi il prossimo 9 aprile. L’obiettivo principale della nuova iniziativa targata Legambiente è spingere le istituzioni locali verso misure di mobilità sostenibile e rendere permanenti alcune di quelle adottate in fase di emergenza.

“Clean Cities è una campagna per ripensare le nostre città, e per scommettere su un cambiamento capace di rilanciare il Paese e aiutare le persone a vivere meglio dentro le aree urbane” – spiega Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente – “Le condizioni ci sono tutte: lo raccontano i dati di crescita degli spostamenti in bici e in sharing mobility nell’ultimo anno, quelli su metro e treni regionali prima del lockdown. Possiamo puntare sulle risorse del Recovery Plan per rilanciare le infrastrutture di mobilità sostenibile, le corsie ciclabili, la riqualificazione delle periferie e trasformare le città a emissioni e inquinamento zero“.

Clean Cities: le attività previste in ogni capoluogo

Ogni tappa del tour prevede due giornate. La prima sarà dedicata ad attività all’aperto, come mobilitazioni, flash mob e altre iniziative finalizzate a sostenere o avviare vertenze territoriali legate alla mobilità, alla sicurezza stradale e alla lotta all’inquinamento dell’aria.

Nella seconda giornata, invece, ogni capoluogo organizzerà un evento per presentare la Pagella della Città, ovvero “una sintesi delle performance locali sui principali indicatori urbani relativi a ciclabilità, mobilità elettrica, sicurezza e inquinamento atmosferico.” Inoltre, sarà anche l’occasione per presentare buone pratiche locali e regionali in relazione alle questioni trattate, per favorire un momento di confronto con le amministrazioni e con i cittadini. Infine, ci sarà spazio per fare il punto sui programmi d’investimento del Recovery Fund in merito alle città.

Tutte le tappe della campagna Clean Cities

La prima tappa del viaggio all’insegna della mobilità green è Padova. Ecco tutti i capoluoghi che saranno coinvolti:

  • Padova (8 e 9 marzo)
  • Milano (10 e 11 marzo)
  • Torino (12 e 13 marzo)
  • Genova (14 e 15 marzo)
  • Bologna (16 e 17 marzo)
  • Firenze (18 e 19 marzo)
  • Ancona (20 e 21 marzo)
  • Perugia (22 e 23 marzo)
  • Roma (24 e 25 marzo)
  • Cagliari (26 e 27 marzo)
  • Pescara (28 e 29 marzo)
  • Napoli (30 e 31 marzo)
  • Bari (1 e 2 aprile)
  • Catania (8 e 9 aprile)

Fonte: Legambiente

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Speciale EarthDay

Earthday EveryDay

eBay

I migliori accessori da avere se usi il monopattino elettrico

eBay

Bricolage: le migliori soluzioni per organizzare al meglio i tuoi attrezzi da lavoro

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook