Incentivi biciclette e motorini elettrici: Bologna stanzia 380 mila euro per il 2013

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Incentivi per biciclette e motorini elettrici a Bologna. Il Comune distribuirà contributi per un totale di 380.000 euro ai cittadini che ne faranno richiesta, grazie a risorse messe in campo dalla Regione Emilia Romagna a sostegno di nuove strategie per un trasporto sostenibile e per la diffusione delle due ruote elettriche per la mobilità urbana a Bologna.

A partire da oggi, 5 febbraio 2013, si replica, infatti, l’iniziativa che nel suo primo anno di attuazione ha dato ottimi risultati: sono stati distribuiti 300.000 euro per l’acquisto di 881 biciclette e 27 ciclomotori elettrici, rottamati 115 vecchi ciclomotori euro 0 ed euro 1. Ora nuovi incentivi sono pronti per essere distribuiti.

Si tratta, in particolare, di 300 euro a fronte dell’acquisto di una bicicletta elettrica a pedalata assistita o di un ciclomotore elettrico, e di 600 euro se, all’atto dell’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita o un ciclomotore elettrico, si rottama il vecchio ciclomotore o motociclo euro 0 o euro 1. L’incentivo è riconosciuto sul prezzo finale comprensivo di IVA e non può superare il 50% della spesa sostenuta.

Chi può richiedere il contributo? Possono accedere al contributo tutte le persone fisiche o giuridiche residenti o aventi sede nel Comune di Bologna. Sono escluse dal contributo imprese (e loro legali rappresentanti o delegati) rivenditrici dei veicoli oggetto degli incentivi. Gli incentivi previsti si riferiscono a veicoli nuovi di fabbrica. Ogni singolo veicolo può accedere una sola volta al contributo. Ad ogni richiedente può essere concesso un solo contributo, per anno solare (365 giorni a far data dalla presentazione della richiesta) indipendentemente dal numero di domande presentate. Pronti a fare domanda e scegliere la mobilità sostenibile? Per maggiori info cliccate qui

Roberta Ragni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook