Cane in bici (video)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Personalmente, non avendo un automobile e muovendomi per Roma in scooter o in bici, ho abituato il mio cane, fin da piccolo, a salire sul motorino. In tal modo, visti anche i tanti problemi che, purtroppo ancora sorgono sui mezzi pubblici, dove troppo spesso, nonostante guinzaglio e museruola, i cani non vengono fatti salire, riesco a portarlo tranquillamente al parco o dal veterinario.

Cane in bici (video)

Per questo è con enorme ammirazione che ho guardato questo video in cui il padrone di un Golden Retriever riesce a trasportarlo con sé sulla bici! Il cane dapprima “fa la guardia” alla bici del padrone e, una volta che questo è tornato capisce che è giunto il momento di “tornare in sella”.

Ho iniziato a cercare un po’ su internet e ho visto che non è l’unico.

In questo video, ad esempio, il cane siede comodamente sul portapacchi:

Forse si tratta di casi estremi in cui il cane, esattamente come ho fatto io con il motorino, è stato addestrato fin da piccolo. Mi sono imbattuta, però, nel DoggyRide, una sorta di trasportino utilizzato, addirittura, per fare un viaggio in bici intorno al mondo

Il prezzo di questo originale carrello per cani si aggira intorno ai 120 Euro e, stando a quanto riportato qui è disponibile in diversi colori . Da farci davvero un pensierino anche se, viste le condizioni in cui si gira a Roma in bici, forse non è il massimo della sicurezza.

Per cani di piccola taglia, invece qui ho trovato cestini veramente carini e funzionali.

Se l’argomento vi lascia ancora un po’ perplessi, questo sito ci sono foto troppo carine di cani in bicicletta. Ben 20, una più simpatica dell’altra. A voi quale piace di più? Che ne pensate? Portereste il vostro cane in bici?

Simona Falasca

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Direttore responsabile ed editoriale di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa. In greenMe ha trovato il modo di dare sfogo alla sua "natura" più vera.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook