Area C: assunti dal comune i corrieri in bicicletta per spiegarla ai cittadini

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’Area C sta per partire: tra una settimana esatta ovvero dal 16 gennaio 2011 entrerà in vigore a Milano il tanto amato e odiato ticket sul traffico – o congestion charge – in sostituzione del vecchio Ecopass che introduce nuove regole d’acceso alla Ztl Cerchia dei Bastioni sia per i veicoli privati che per quelli commerciali.

L’Area C ha dato attuazione alla volontà dei milanesi espressa con il referendum cittadino del 12-13 giugno scorsi per migliorare le condizioni dell’aria della città, con l’obiettivo di ridurre il traffico nel centro cittadino. Gli introiti della congestion charge, infatti, verranno utilizzati a sostegno delle iniziative di mobilità sostenibile, a partire dallo sviluppo delle reti di trasporto pubblico e di nuove piste ciclabili.

Ma non tutti i milanesi hanno accolto favorevolmente il provvedimento che ha scaturito numerose proteste, soprattutto dei residenti che abitano nelle vie limitrofe alla zona dei Bastioni. È allo studio della giunta Pisapia un pacchetto di esenzioni destinate ai residenti e ai malati cronici che necessitano di costante assistenza, ma che non è riuscito ad accontentare chi, pur abitando o lavorando nell’Area C, per via dei sensi unici, è costretto a uscire e rientrare e, dunque, pagare.

Ma per fare chiarezza sulle disposizioni del provvedimento a tutti i cittadini milanesi è stata prevista una campagna di comunicazione sui principali mezzi di informazioni, dalla radio alle TV locali. Ma soprattutto mediante 2 milioni di volantini distribuiti agli abitanti attraverso il servizio di UBM, gli Urban Bike Messenger, i corrieri in bicicletta che, per primi in Italia, hanno lanciato il servizio di consegne attraverso il mezzo più ecologico di tutti. Per far ciò verranno utilizzate speciali biciclette cargo brandizzate con il logo del Comune di Milano.

Un modo per indorare la pillola ai cittadini ?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook