PIT IN: la scrivania per parcheggiare la bicicletta e rimanere sempre in sella

pit_in

Si sa i giapponesi ne sanno una più del diavolo, ma questa volta hanno superato loro stessi creando PIT IN, una scrivania-bicicletta multi uso assolutamente rivoluzionaria, che permette di vivere la propria bici a 360 gradi.

Vediamo nel dettaglio…
PIT IN, lanciata dal negozio giapponese di design MUU è sostanzialmente un tavolo dotato di una particolare struttura (simile a quella di una piccola scrivania da ufficio con una fessura sulla parete verticale) che permette di parcheggiare la propria bici e usare il sellino come una normale sedia di casa.

Questa particolare scrivania è dotata anche di due staffe laterali, posizionate in basso, che servono a bloccare meglio le ruote della bicicletta e funzionano anche come supporto su cui poggiare i piedi e avere così una maggiore stabilità.

PITIN-exterior02

In pratica funziona così: quando vogliamo fare una sosta, non c’è bisogno di scendere dalla bici; basta fermarsi, inserire la ruota anteriore della nostra bicicletta nell’apposita fessura verticale della scrivania e poggiare i piedi sui pedali (o sulle staffe laterali parallele ai pedali).

bit_in_bikedesk

A questo punto possiamo consumare un panino, appoggiandoci sul desk, smanettare con il PC, che potremo appoggiare comodamente sul ripiano, o sorseggiare tranquillamente un caffè.

STOREMUU_BITINBIKEDESK

PIT In è un desk che rivoluziona il modo di vivere la bicicletta e un ulteriore stimolo ad adottare stili di vita più in linea con l’ambiente che ci circonda; per questo nel 2009 è stato nominato per il Premio Report Design al Salone Satellite di Milano. Chissà se farà mai breccia anche nel cuore delle nostre amministrazioni locali?

Verdiana Amorosi

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento