Bologna biciclette

Incentivi per chi acquista biciclette e cargo bike a pedalata assistita. Il Comune di Bologna ha dato il via libera all'erogazione di 300mila euro nell'ambito dei progetti finanziati dal Ministero dell’Ambiente e si destinerà 300 euro per le biciclette a pedalata assistita e 600 euro per le cargo bike.

L’erogazione dei contributi può essere chiesta anche per più di una bicicletta. In questo caso, il provvedimento, infatti, offre la possibilità di chiedere contributi per più di un mezzo a coloro che si occupano della consegna delle merci e alle piattaforme che sottoscriveranno la “Carta dei diritti fondamentali del lavoro digitale nel contesto urbano”.

Non è la prima volta che il capoluogo emiliano incentiva il ricorso alla mobilità dolce: dal Chi si muove bene si premia dell’anno scorso alla bici Aspasso creata appositamente per il trasporto dei disabili, fino ad arrivare a questa quinta iniziativa che l’Amministrazione ha messo in campo a partire dal 2011 e che, finora, ha incentivato l’acquisto di 2971 biciclette elettriche.

La novità contenuta nella delibera è la possibilità per i soggetti che si occupano delle consegne delle merci in città e alle piattaforme che sottoscriveranno la “Carta dei diritti fondamentali del lavoro digitale nel contesto urbano” di chiedere l’erogazione di contributi per più di una bicicletta.

I singoli cittadini potranno in ogni caso chiedere contributi per una sola cargo bike a pedalata assistita. Tutti gli altri richiedenti potranno concorrere con una sola domanda a persona e l’entità del contributo, a copertura parziale della spesa, sarà di 300 euro per le biciclette e di 600 euro per le cargo bike.

Chi può fare domanda

Le domande possono essere presentate da cittadini e cittadine residenti a Bologna e da aziende che operano in città. Anche chi non è residente a Bologna può inoltrare richiesta di contributo a patto che lavori per un’azienda che opera a Bologna e abbia in vigore un accordo di Mobility Management.

Le domande vanno presentate utilizzando il modulo scaricabile anche dal sito internet del settore, www.comune.bologna.it/trasporti.

Leggi anche:

Germana Carillo

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram