accessori_bici_eco-chic

La bicicletta è senza dubbio uno dei mezzi di trasporto più ecologici e pratici: permette di coprire buone distanze in tempi ristretti e l'unica energia di cui abbisogna è quella delle nostre gambe. Senza voler considerare la soddisfazione di superare allegramente le auto bloccate negli ingorghi stradali dell'ora di punta! Nonostante i suoi evidenti vantaggi, la bici continua a essere vista con sospetto dai maniaci dello stile: non è forse un mezzo poco nobile ed elegante? Quelle selle di plastica, quei cestini tutti uguali, non sono forse un attentato all'originalità? Ebbene no. La bici può essere personalizzata per testimoniare non solo l'attenzione all'ambiente del suo proprietario, ma anche il suo innegabile stile!

Ormai sono sempre di più i siti web a proporre pezzi unici creati da stilisti e designer più o meno esclusivi e conosciuti. Dalle meravigliose selle di Kara Ginther allo streetwear pratico e originale per fronteggiare anche le condizioni metereologiche più estreme, ormai è possibile trovare in commercio una quantità di accessori in grado di rendere le nostre bici un concentrato della nostra personalità.

sellini_di_design

Naturalmente, se proprio vogliamo spiccare fra la massa, tanto vale essere noi a creare qualcosa di unico e irripetibile. Per esempio, come abbiamo visto nell'articolo dedicato agli eco-cestini per la bici, possiamo riciclare una vecchia borsa di vimini della nonna o il cesto che usava per andare a funghi...e trasformarlo in un originalissimo cestino dall'irresistibile aria vintage! Stessa cosa può essere fatta con cassettine di plastica o legno e con qualsiasi altro oggetto ci suggerisca la fantasia: non ci sono limiti alla creatività. L'unico accorgimento sarà fissare con attenzione il nostro cestino home-made con gancetti affidabili e magari con un paio di elastici (si trova tutto in una qualsiasi ferramenta), per evitare che alla prima buca voli via rovinosamente.

ecocestini

Non siete ancora completamente soddisfatti? Benissimo, allora potreste approcciarvi a un'arte ancora più complessa e appagante del “semplice” riciclo: l' upcycling, ovvero il riutilizzo di qualcosa di usato rendendolo di maggior valore e utilità rispetto a prima.

Un esempio pratico? Le borse a tracolla create con vecchie buste della spesa! Comodissime per quando si va in bici, sono resistenti e impermeabili.

Tutto quello che vi occorre è qualche busta di plastica, due fogli di pergamena o carta da forno e un ferro da stiro. Ritagliate i manici e il fondo delle buste in modo da ricavarne un rettangolo con la stampa che più vi piace, e combinate a piacere con altre buste: gli strati dovrebbero essere almeno 7-8 per garantire la massima resistenza. Passate il vostro ferro da stiro ben caldo sull'insieme di buste sovrapposte che avrete racchiuso in mezzo alla pergamena o alla carta e scaldate finché i vari strati non si saranno fusi. Ecco fatto: avete ottenuto una plastica robusta e spessa, arricchita dalle fantasie che avete scelto, e che vi servirà da base non soltanto per creare comode borse, ma anche portafogli, cuscini e qualsiasi altra cosa la fantasia vi possa suggerire.

Sul web inoltre non mancano tutorial in grado di spiegarvi passo passo come costruire anche la borsa più bella e originale! Insomma, è proprio il caso di dirlo: andare in bici oggi non significa soltanto dare una mano all'ambiente e fare qualcosa per la nostra salute. Vuole anche dire farsi notare per il proprio gusto e creatività, unendo l'ecologia allo stile!

Doris Zaccaria




forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram